Society
di Marco Villa 1 Luglio 2015

Le incredibili domande sul sesso che si fanno gli indiani

In India hanno problemi davvero strani

marriage-323346_1280

Mahinder Watsa è un sessuologo indiano di 91 anni, considerato il più importante in un Paese che ha enormi problemi a parlare di sesso e ad affrontare tutto ciò che è legato a questo tema.

Da dieci anni tiene una rubrica sul giornale Mumbai Mirror, in cui risponde a dubbi e domande che gli rivolgono i lettori: gran parte di quelle domande sono state raccolte nel libro “It’s normal” e Quartz ha pubblicato alcune di quelle domande&risposte, che abbiamo tradotto.

E di colpo le storiche domande di Cioè sono roba da principianti.

FONTE | Quartz, via Scroll

1. Quali cure di primo soccorso abbiamo bisogno dopo aver fatto sesso per la prima volta? Io e il mio fidanzato abbiamo fatto sesso orale diverse volte. Quanto è sicuro?
Non c’è bisogno di far parte della Croce Rossa, basta fare un giro da qualche consulente pre-matrimoniale. Il sesso orale è sicuro e fa bene alla salute e lei non resterà incinta.

2. Se faccio sesso quattro volte in un giorno, il giorno successivo mi sento debole.
Cosa ti aspetti? Di andare in giro a gridare “I am the champion” in tutta la città?

3. Due giorni fa io e la mia ragazza abbiamo fatto sesso senza precauzioni. Abbiamo comprato la pillola del giorno dopo, ma per sbaglio l’ho presa io. Può causare complicazioni?
La prossima volta, vedi di usare un preservativo e stai attendo a non ingoiare pure quello.

4. Ho 22 anni e ogni tanto faccio sesso con la mia ragazza, ma quando sono sdraiato a letto i miei testicoli continuano a muoversi. È normale?
I testicoli che ballano la salsa sono unici. Di solito riposano quando ti addormenti. Sono sicuro che tanti ragazzi terranno d’occhio i propri per vedere se fanno la stessa cosa.

5. Temo di soffrire di eiaculazione precoce. Mi eccito con l’acqua che sgocciola dal mio rubinetto: faccio cadere le gocce sul mio pene e di solito vengono dopo 12 gocce. Penso sia troppo presto, dovrei venire almeno dopo 40 gocce. Pensa sia normale?
Davvero una procedura notevole per provare a capire se soffri di eiaculazione precoce. Ti consiglio di andare da un sessuologo: stai tranquillo, non aprirà l’acqua della doccia per vedere se hai ragione o meno.

6. Ho 29 anni, sono sposato da dieci e e ho un figlio di otto anni. Esiste un test per sapere con quanti uomini è stata a letto mia moglie? Posso farlo a Pune? Quanto costa?
Richiesta assurda, non esistono test di questo tipo. Cerca di essere felice, piuttosto.

7. Ho 27 anni e da quando ne ho 14 rubo vestiti alle donne, li uso per masturbarmi e poi li restituisco. Cosa c’è che non va in me?
Sei molto gentile a restituirli, ma se dovessi essere beccato sarebbe la fine per te e la tua famiglia. Perché i vestiti non li compri?

8. Ho sentito che la coda di una lucertola ricresce dopo essere stata tagliata. Succede anche al mio pene?
Non ti consiglio di tentare questo esperimento. Il tuo pene non è una coda e sono abbastanza sicuro che non troverai volontari per la tua ricerca.

9. Io e la mia ragazza stiamo insieme da un anno. Da un po’ di tempo lei mi parla spesso di un suo ex e ogni volta che facciamo sesso sento la voce di lui uscire dall’ombelico della mia ragazza per dirmi di andarmene. Ho fatto delle ricerche e sono arrivato alla conclusione che l’ombelico è un portale verso il suo ex. La amo tanto e vorrei sposarla, ma questa cosa mi spaventa.
Dì all’ombelico di dire al tizio di andarsene. Hai bisogno di uno psichiatra. Per favore, spiegami meglio la ricerca. Io proverò a parlare con il mio ombelico.

10. Ho un pene piccolo e mi sembra di non riuscire a soddisfare la mia ragazza. Il mio astrologo mi ha consigliato di tirarlo ogni giorno per 15 minuti mentre recito una poesia. Ci ho provato per un mese ma non è cambiato nulla. Cosa posso fare?
Se fosse vero, la maggior parte degli uomini avrebbe un pene lungo fino alle ginocchia.

11. Una mia amica è convinta che il suo seno stia diventano più grande grazie alla masturbazione. È possibile?
No. Crede davvero che il clitoride sia una pompa?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >