Gattino laser e fiamme
Il mondo sarà schiacciato
Society
di Lorenzo Mannella 12 Novembre 2015

#ioScrollo è la battaglia finale del giornalismo contro i gattini

Parte il crowdfunding per sostenere Valigia Blu e il giornalismo di qualità. Prima che i gattini abbiano la meglio

Gattino laser e fiamme Valigia Blu - Il mondo sarà schiacciato

 

In un futuro non troppo lontano, il mondo sarà dominato da creature tiranniche che sparano raggi laser dagli occhi: i gattini. Nonostante la premessa trash, questa è una cosa seria. Oggi parte la campagna di crowdfunding #ioScrollo per sostenere Valigia Blu, un blog collettivo di giornalisti e creativi che cercano di alzare l’asticella della qualità e scrivere cose di qualità – così da farti scrollare sulla pagina per leggere i contenuti.

Ma le persone hanno ancora davvero voglia di leggere testi lunghi più di qualche paragrafo? Non a caso, la campagna di #ioScrollo punta tutto su un video realizzato da Alessandro Grespan – esatto, uno degli autori di #coglioneNO – e Giacomo Cannelli. Siete avvertiti, contiene scene forti e gattini.

 

 

Per capire meglio qual è la vera missione di #ioScrollo, abbiamo fatto qualche domanda ad Arianna Ciccone (@_arianna), fondatrice di Valigia Blu e del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia.

Chi siete, che fate e perché lo fate?
Valigia Blu è un blog collettivo, no-profit. Ci lavoriamo in diversi tra giornalisti, blogger, sviluppatori, grafici, scrittori e vignettisti. È una forma di giornalismo e attivismo. Per molti è impegno civico, nel tempo libero è una delle nostre principali attività. Cerchiamo di contribuire a una informazione corretta, a creare senso dove c’è rumore nell’era digitale e dell’overload informativo.

Buzzfeed, che è il più grande caso mediatico degli ultimi anni, è anche il trionfo dei contenuti LOL. Che ne pensate?
Buzzfeed è un ottimo modello di innovazione nell’ecosistema dei media (soprattutto dal punto di vista del business model), non è necessariamente un modello per quanto riguarda i contenuti. Noi stessi mettiamo in pratica alcuni insegnamenti di Buzzfeed – soprattutto lato social engagement – ma siamo orientati a un altro modello di contenuti e di sostenibilità.

Quello che scrivete può servire anche ad altri professionisti?
Tutti i nostri materiali sono in Creative Commons, far girare il più possibile i contenuti di approfondimento, oltre a essere una delle nostre passioni, è una sfida affascinante: trovare il format giusto e la formula giusta tra grafica e testi è alla base del nostro lavoro di squadra.

Vi presentate con un video molto scherzoso: i vostri contenuti saranno sulla stessa linea?
Cerchiamo di trattare argomenti importanti con un linguaggio semplice, di facile presa. Non sempre è possibile ma dove possiamo è la strada che preferiamo percorrere.

Il video è incentrato sulla potenza delle immagini rispetto alla parola. Nel futuro di chi vuol fare il giornalista c’è meno scrittura e più grafica?
Il giornalismo da sempre non è “scrittura”, giornalista non è chi scrive bene – come dice un mio caro amico ed ex prof della scuola di giornalismo di Urbino – “ma chi sa scegliere e organizzare bene le informazioni (per la qual cosa serve anche la scrittura)”. Questa è l’età d’oro dello storytelling: tool, mappe, social, video, realtà virtuale, mille modi di raccontare e coinvolgere le persone.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 VERDE

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W verde, con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >