Society
di Simone Stefanini 4 Novembre 2014

La regola dell’amico non sbaglia mai: come evitare la friendzone

La friendzone è quando la tipa che ti piace ti dice – per me sei solo un amico.
Una palude dalla quale non si esce vivi.

Credo di aver sentito per la prima volta questo termine in “Scrubs”: JD capisce di essere innamoratissimo di Elliot, cerca di baciarla ma lei vuole solo parlare. Friendzone, zona amici. Significa che lei non ti vuole come compagno di letto ma come compagno a cui raccontare dei propri compagni di letto. Una sfiga nera.

Eppure Max Pezzali, coi suoi 883, ne aveva parlato esaustivamente: “La regola dell’amico non sbaglia mai, se sei amico di una donna non ci combinerai mai niente mai non vorrai, rovinare un così bel rapporto”. Una Bibbia per tutti quei cavalieri di verginità (cioè l’80% della popolazione delle medie/superiori) che hanno davvero creduto che la loro amica si sarebbe un giorno innamorata di loro.

C’è una pagina Facebook ormai famosissima, BOOM. Sei stato Friendzoned, nella quale si raccolgono screenshot, meme, testimonianze di questi eroi e dei loro aguzzini. C’è di tutto: ragazzi che si prodigano in ogni tipo di favore per i loro amori che puntualmente escono con altri ragazzi, oppure tutte le frasi fatte per dire al tuo amico che non ti piace abbastanza per uscirci. Ah, oggi, per friendzonare il tuo amico per sempre, gli devi dire “Ti amo di bene”. Vuol dire Ti amo sì, ma niente lingua in bocca. Ti amo perchè andiamo al cinema e mi compri i popcorn ma non provare a baciarmi che chiamo i rugbysti e ti faccio saltare la faccia. Vuol dire ti amo perchè mi ricarichi il cellulare il cui traffico sarà poi devoluto in telefonate ai rugbysti di cui sopra.

BOOM. Sei stato Friendzoned è il punto di ritrovo di ogni cuore liceale trafitto dalla tipa per la quale ha scritto versi più tristi di Leopardi, della quale talmente innamorato che pur di starle accanto, l’ha accompagnata agli appuntamenti col rugbysta ed è andato a riprenderla in macchina “no vai tranquilla, la benzina ce la metto io, mi basta di vederti felice.” Ecco un po’ di conversazioni di questi scellerati, ultimi romantici, martiri di ragazze normali che prima di baciarli preferirebbero uscire con i tagliagole dei peggiori bar di Caracas.

[immagini via]

QUANDO SEMBRA VINTA E INVECE:

10411845_257470954440432_6744603126756044783_n

TI PIACCIO? NO. AH OK SCS

10339735_259550484232479_5893213887663755653_n

LA CONTRO FRIENDZONE:

1512307_263256723861855_6608741564423804828_n

LA LUNA NERA:

10514701_276899319164262_2454850881622458392_n

METTERE LE COSE IN CHIARO:

10422932_291346487719545_5601349333411594159_n

AH SCUSA QUESTI MESSAGGI NON ERANO PER TE:

1461706_198310503689811_1938136138_n

IL 5:

1385600_189783497875845_491931749_n

ECCO A COSA SERVONO I MIGLIORI AMICI:

1380009_186979718156223_2043563058_n

PER PAURA DI FINIRE NELLA FRIENDZONE, ABBIAMO SCOPATO:

1377404_180727205448141_1166106296_n

LA DURA REALTA’:

1378378_180718432115685_2039054105_n

LA MIA RAGAZZA SI CHIAMA NEO:

1240350_176804102507118_1685248807_n

CREARE SERIAL KILLER:

1175409_176413009212894_1217406939_n

MARIO, HAI SBAGLIATO PRINCIPESSA:

1240408_172663492921179_494098555_n-1

TI AMO – GRAZIE.

1240280_171398543047674_45566846_n

LA FRONTIERA FINALE: L’ANELLO DI AMICIZIA

541775_170780876442774_1553734774_n

SI’ HO MANGIATO:

1383334_1500015850245088_7407482988074655912_n

COSì TE LA CERCHI:

156089_319527328234794_2195193594499889849_n

PERO’ MI VOGLIO TROMBARE LUI.

1622648_320956381425222_2016663167145861904_n

IL GELATO > TE

1013385_321686721352188_2388244264975778712_n

COME AMICI OVVIAMENTE:

10593169_322177397969787_2687127362630733016_n

DI BENE, SOTTINTESO.

10711069_322863487901178_4236176682850891231_n

TI AMO – FA NIENTE.

1604693_323068531214007_6762827097595220361_n

L’HO LETTO ORA.

10599416_324094967778030_5082267315382501780_n

EI:

10388174_327596630761197_8802109027030984432_n

AHAHAAHAHAHAHA:

10441053_330708643783329_5879633017586146590_n

I PESCI ABBOCCANO AL VOGLIO BENE:

10410593_331008590420001_5425617120106711964_n

AND THE WINNER IS:

10636238_327267610794099_5677367529153016655_n

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >