Society
di Marco Villa 24 Gennaio 2017

10 cose che potrebbero succederti a un primo appuntamento con Alessandro Di Battista

Dibba si è fidanzato e secondo noi le cose sono andate più o meno così

Non gli si può dire che è un buon partito, perché lui i partiti li odia tutti, però Alessandro Di Battista è un giovane e aitante protagonista della politica italiana. Fino a oggi single, o almeno senza relazioni sbandierate, per quanto belloccio.

Capite bene che la foto pubblicata su Instagram in cui presenta una certa Sahra (con l’acca non alla fine) come la ragazza “che sta frequentando” rischia di diventare il cuore del gossip politica di questa settimana.

Nel dare il lieto annuncio, Dibba chiede di rispettare la privacy della ragazza. Un po’ difficile che accada, ma da parte nostra abbiamo deciso di ascoltare la richiesta e non abbiamo fatto nessuna ricerca su di lei. In compenso abbiamo provato a pensare a come potrebbe essere andato il primo appuntamento tra i due e ci sono venute in mente queste dieci cose. Sì, secondo noi sono successe senza ombra di dubbio.

Daje Sahra con l’acca non alla fine, lanciatevi nell’amore social: vi vogliamo come Fedez e Ferragni!

 

1. Quando arriva non ti chiede “come stai?”, ma “come sto?”

2. Doveva passare a prenderti lui, ma ha messo lo scooterone in vendita su eBay e non se la sente. Metti che si riga…

 Ebay

 

3. Ti porta a mangiare in un ristorante latinoamericano a caso: non sa se lì si mangia bene, in compenso per ogni piatto ha un aneddoto del suo Grande Viaggio da raccontare

4. Se il cameriere sbaglia ordinazione, parte con il monologo: “Non li sopporto più”

 

 

5. A un certo punto guarda nel vuoto e il suo occhio diventa velato. Tu le tocchi la mano, lui si ridesta: “Scusa, stavo pensando alla mia Africa. Sai, non riesci a togliertela mai davvero dalla testa”.

6. A fine serata lascia la mancia, ma chiede al cameriere di depositarla in un fondo per le piccole e medie imprese

 

 Facebook

 

7. Usciti dal ristorante, ti fa una dichiarazione d’amore, ma ti dice che non ti porterà mai tre metri sopra il cielo, perché i voli di stato sono una vergogna

8. In compenso, ti chiede di aiutarlo a scrivere una recensione su TripAdvisor: ovviamente mette 5 stelle

 

 Instagram

 

9. Ti confessa di essere rimasto affascinato dal nome Sahra, perché gli ricorda il Sahara. Lui non c’è mai stato, ma in compenso, forse non lo sai, ha viaggiato in altri posti dell’Africa e in America Latina. A proposito, ha un aneddoto spassosissimo, ma dal retrogusto toccante

10. Sotto casa prova a baciarti, ma all’ultimo si tira indietro: deve prima chiedere a Beppe

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >