Society
di Matteo Scotini 23 Febbraio 2018

Con questo simulatore potrete cedere alla paranoia elettorale del 4 marzo

 articolotre

 

Chi votare il 4 marzo? Cosa succederà al mio paese se voto questo o quel partito? Se avete già perso diverse notti di sonno attorno a queste domande, non potete non tenere conto di un potentissimo alleato: il simulatore di angoscia elettorale online.

Anche quest’ anno abbiamo temuto di non uscire vivi dalla lunghissima campagna elettorale, eppure, una volta arrivati quasi alla fine di questa via crucis, ci siamo resi conto che il peggio deve ancora arrivare. Citando una nota vignetta di Altan sta per arrivare il momento di “commettere il nostro dovere” e questa volta il livello di angoscia pre-cabina ha raggiunto i massimi storici, l’elettorato italiano è intento da diverse settimane a interrogare il soffitto della propria camera da letto in cerca di chiarimenti.

In molti starete pensando che tutto sommato una volta dentro la risposta arriverà, la nostra personale esperienza ci suggerisce l’esatto contrario: la strada tra l’ingresso del seggio e la cabina elettorale diventa un vero e proprio miglio verde e nella nostra testa riecheggia una voce: “elettore non rappresentato che cammina…”

 

La home del sito  La home del sito

 

Il voto quest’anno si presenta come un vero e proprio atto performativo elettorale e dunque, come ogni performance che si rispetti, necessita di alcune prove generali. Il simulatore di cabina elettorale ci dà la possibilità di sperimentare in anticipo le conseguenze della nostra volontà politica.

C’è una sostanziale differenza però: qualsiasi attore o musicista potrà confermarvi che le prove generali hanno lo scopo di rassicurare gli artisti prima di gettarli in pasto al pubblico, il simulatore online di cabina elettorale non funziona esattamente così. Una volta espresso il vostro voto ipotetico (indipendentemente dal partito scelto) il sito profetizza una serie di possibili scenari politici connessi alla vostra scelta: il risultato è una vera e propria Polaroid delle vostre paranoie, un testo che può tranquillamente essere considerato il degno sequel del libro dell’Apocalisse.

Ogni qualvolta sarete sicuri della vostra scelta il sito vi rimetterà subito in allarme, per non dire di nuovo in paranoia totale, con un elenco di alleati nascosti e di storie politiche passate del candidato scelto. Prvoando a selezionare un altro partito la situazione resta sostanzialmente sempre la stessa: il sito procede ad aprire l’armadio segreto del candidato prescelto e puntualmente spuntano gli scheletri (e se si legge attentamente anche parecchi fossili).

Un esempio delle scelte proposte per angosciarsi  Un esempio delle scelte proposte per angosciarsi

 

A questo punto vi inviatiamo a provarli tutti indipendentemente dal vostro sentire politico, la risposta del sito è piuttosto univoca e la traduciamo brevemente: Non c’è scampo. Paranoie a parte questo nuovo prodigio del web ci permetterà di attuare una strategia ben più antica del suffraggio universale: ridere per non piangere. A cosa serve dunque questo simulatore se non ci dà alcun sollievo dalle nostre ansie elettorali più oscure? Beh,come diceva il solito saggio: “uomo avvisato…”

PROVA IL SIMULATORE DI ANGOSCIA ELETTORALE

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione  completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Roberta Maddalena

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Roberta Maddalena Artist, creativity trainer Roberta Maddalena nasce a Giussano nel 1981.Vive e lavora a Milano. Laureata in Design per la Comunicazione al Politecnico di Milano, si specializza in parallelo all’università in Incisione Calcografica, e successivamente in cultura tipografica e Type Design. Segue studi musicali, specializzandosi in vocalità extraeuropee ed ergonomia vocale, sviluppando profondo interesse per l’etnomusicologia, in particolare per l’Asia, esperienza che la porterà ad avvicinarsi a calligrafia orientale e danza contemporanea. Da questi percorsi nascono nel 2013 le sue performance a inchiostro, esperienze fondate sulla relazione segno-corpo, e disegni e dipinti in cui forme e colori evocano la realtà universalmente percepibile e conosciuta, ma ne svelano l’aspetto più mistico e intimo. Sempre nel 2013, dopo sei anni di attività come illustratrice, nascono progetti di creativity training rivolti a privati e aziende: workshop in cui i partecipanti sono guidati nello sviluppo della propria creatività fuori dal quotidiano, per sviluppare capacità di osservazione e movimento, applicabili nella vita come nella professione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >