Society
di Diego Ferreri 26 Novembre 2013

40 trucchetti in grado di semplificarti la vita

Se anche voi siete tra la moltitudine di persone che vive nel completo caos pur di non sprecare tempo a organizzare casa, sappiate che c’è chi ha stilato un’intera lista di trucchetti, veloci e 100% homemade, per agevolarvi questo sgradito compito.

Leggeteli e provatene a metterne in pratica qualcuno: non ricapiterà molto facilmente di provare quella sensazione di controllo sui piccoli sbattimenti quotidiani.

#siamotuttimcgyver

01. Troppi cavi in giro?
Con una molletta per documenti avrai una scrivania sempre ordinata.

01

02. Ricavare una paletta dai contenitori vuoti dei detersivi. Facile.

02

03. Con una molletta puoi finalmente premere correttamente il tubetto di dentifricio. 

03

04. Basta una graffetta o uno stuzzicadenti per non perdere tempo prezioso cercando l’inizio dello scotch.

04

05. Con un imbuto puoi facilmente evitare quel fastidioso groviglio del gomitolo.

05

06. Puoi utilizzare il tubo delle patatine per conservare gli spaghetti. Magari segnati anche il tempo di cottura!

06

07. Sfila le pinze dalle grucce e usale per chiudere i sacchetti.

07

08. Con il cartone della carta igienica puoi evitare che i tuoi rotoli di carta regalo si srotolino.

08

09. Ti si è rotta la zip? Assicurala al bottone dei pantaloni con un anello portachiavi.

09

10. Se la vite si spana oppure hai un cacciavite troppo piccolo puoi usare un elastico come spessore.

10

11. Il diavolo fa le pentole, i coperchi puoi applicarli tu all’anta con dei ganci.

11

12. Quando prepari la valigia, utilizza una cuffia per la doccia per impacchettare le scarpe.

12

13. Se si secca il mascara non buttarlo via. Basta qualche goccia di liquido per le lenti per farlo tornare come nuovo.

13

14. Dividi un bicchiere di plastica a metà e appoggialo sulle casse del computer: otterrai un amplificatore homemade. 

14

15. Tieni il chiodo con una molletta ed eviterai di schiacciarti le dita con il martello.

15

16. Nel tuo frigo non c’è abbastanza spazio per tutta la birra? Con una molletta da documenti puoi farci stare tutta quella che vuoi. Sete!

16

17. Hai perso un orecchino o un oggetto troppo piccolo da trovare sul pavimento?
Infila una calza sopra l’aspirapolvere, bloccala con un elastico e ritroverai cose che pensavi di aver perso per sempre.

17

18. Rinforza i fili dei bottoni con dello smalto per unghie. Eviterai di perderli giusto prima della riunione con il cliente.

18

19. Certe confezioni di plastica sembrano fatte per non essere aperte. Usa un apriscatole come grimaldello.

19

20. Infradito che si rompono addio! Con un cartoncino sotto la ciabatta eviterai di farti lasciare a piedi.. scalzi.

20

21. Con i bambini non si è mai troppo sicuri. Crea una sponda nel lettino infilando tra lenzuolo e materasso un tappetino da ginnastica arrotolato.

21

22. Non sai come sgocciolare il pennello? Piazza un elastico sul barattolo di vernice.

22

23. Il tuo mazzo di chiavi è “indecifrabile”? Colora la testa della chiave con lo smalto e le riconoscerai velocemente.

23

24. Blocca la cannuccia facendola passare dal buco sulla linguetta.

24

25. Se si rompe la maniglia puoi usare la chiave!

25

26. Appoggia il mestolo sulla pentola ed eviterai di far uscire l’acqua quando è in ebollizione.

26

27. La geometria ti aiuta a farcire un panino come si deve.

27

28. Mai stato così facile mettersi lo smalto!

28

29. Lavandino troppo piccolo? Non ci sta il secchio? Usa una paletta!

29

30. Hai il cd graffiato? Spalma sopra un po’ di dentifricio e tornerà ascoltabile.

0207SIM04

31. Utilizza una gruccia da gonna per fissare il ricettario.

31

32. Stai per stappare il vino ma ti sei accorto di non avere il cavatappi? Soluzione d’emergenza con una vite e una forchetta.

32

33. Fai ordine! Applica una calamita al cassetto e attaccata tutte le mollette per capelli lì.

33

34. Sei sprovvisto di ghiaccioli da borsa frigo? Prendi una spugna bagnala e sigillala dentro una busta. Metti il tutto in freezer e sei pronto per il pic-nic.

34

35. Hai poco spazio nell’armadio? Raddoppia le grucce con una linguetta da lattina.

35

36. Ritarda la maturazione delle banane avvolgendo il picciolo con della pellicola. Banane non più marroni. 

36

37. Ti piace la cucina cinese ma sei scarso con le bacchette? Porta con te la molla delle mollette e surfa con scioltezza sugli spaghetti di soia.

37

38. Odi sporcare in giro quando fai qualche lavoretto in casa? Problema risolto applicando un post-it piegato appena sotto la punta del trapano.

38

39. Se avete un iPhone o un iPod sarà una delle prime cose che si romperà. Ecco come evitare che succeda.

39

40. Elimina il picciolo delle fragole con una cannuccia. Facile e veloce.

40

 

Le altre (qui)

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >