Arriva “Idol No Ana”, il talent giapponese piuttosto spinto

Society
di Simone Stefanini facebook 22 novembre 2013 20:17
Arriva “Idol No Ana”, il talent giapponese piuttosto spinto

Ci siamo. Il Giappone, patria degli spettatori e degli autori più perversi di ogni tempo, ci regala “Idol No Ana”, un talent per aspiranti modelle particolari, ai limiti del porno. 99 concorrenti sono disposte a tutto per vincere l’ambito premio, 6 fasce di Ragazza Immagine dell’Anno. Anche a costo di leccare, usare i piedi, mostrare le mutande. I giapponesi maschi hanno perso l’uso della ragione guardando questa trasmissione, che ha fatto la fortuna di una Tv locale. Alla faccia delle pari opportunità.

Per la serie: cosa non si fa per sfondare. Dai, basta battute.

ana5_gal_landscape ana2_gal_landscape 600x448x20131120_57592_dede.jpg.pagespeed.ic.m6czcGIF-z 580x326x71f6106f.jpg.pagespeed.ic.vKqZkjjeh6 600x335x20131120_57592_c_4_articolo_2010382_imagegallery_imag.jpg.pagespeed.ic.o4T1dnmkXM ana3_gal_landscape ana4_gal_landscape

ana6_gal_landscape

620x400x74326ad2.jpg.pagespeed.ic.P6pGaoFlnw

 

FONTE | societa.panorama.it

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)