Society
di Simone Stefanini 21 Luglio 2015

Esiste un sito per i feticisti delle telegiornaliste ed è allucinante

Tutto un sottomondo di perversione in cui addirittura c’è chi cambia digitalmente le acconciature alle conduttrici dei tg per vedere come starebbero meglio.

In questi giorni sta girando sui social un’immagine in cui la telegiornalista del Tg5 Costanza Calabrese, saluta il pubblico alla fine del TG e a causa di uno zoom studiatissimo, complice la scrivania trasparente, praticamente rimane in mutande:

11693964_10200712376968767_7302748574582910502_n

L’immagine è di qualche anno fa ma come accade coi corsi e ricorsi storici del web, è diventata di nuovo virale. Tutta questa attenzione sulle cosce di una giornalista, in una stagione in cui praticamente su ogni spiaggia ne puoi vedere quante ne vuoi, mi ha fatto indagare su di un fenomeno che credevo estinto ai tempi di Lilli Gruber pre chirurgia, cioè quello del feticista della telegiornalista.

Schermata 2015-07-21 alle 10.23.47

Trattasi di individuo che si eccita nel guardare i mezzibusti femminili in azione durante la diretta, che ne segue il labiale non tanto per sentire gli aggiornamenti di cronaca o di politica ma per sognare fantasie proibitissime, rafforzate dell’inarrivabilità delle ragazze e della loro austerità nel dover dare notizie catastrofiche.

I siti zozzi però non hanno nessun appeal, vedere scritte frasi da cesso dell’autogrill oppure fotomontaggi biechi di pornostar con incollata la faccia della telegiornalista non fa ridere per niente.

Molto interessante invece è l’approfondimento, quanto la passione per il mestiere e per il proibito possa spingere alcuni utenti di forum a compiere atti allucinanti in nome del vizio. Nella nostra indagine, abbiamo trovato la cosa più strana che ci sia mai capitata: qualcuno ha cambiato digitalmente i tagli di capelli a tutte le telegiornaliste per vedere come starebbero meglio, con tanto di commenti illuminati sotto:

Schermata 2015-07-21 alle 09.43.24

Quella che segue è una galleria della perversione come mai si era vista sulla faccia della terra:

Schermata 2015-07-21 alle 09.38.41Schermata 2015-07-21 alle 09.39.06 Schermata 2015-07-21 alle 09.39.20 Schermata 2015-07-21 alle 09.38.58 Schermata 2015-07-21 alle 09.38.50 Schermata 2015-07-21 alle 09.39.30

Schermata 2015-07-21 alle 09.42.54 Schermata 2015-07-21 alle 09.42.01 Schermata 2015-07-21 alle 09.42.17 Schermata 2015-07-21 alle 09.39.59 Schermata 2015-07-21 alle 09.39.39 Schermata 2015-07-21 alle 09.40.06 Schermata 2015-07-21 alle 09.40.41 Schermata 2015-07-21 alle 09.40.13 Schermata 2015-07-21 alle 09.41.55 Schermata 2015-07-21 alle 09.41.41 Schermata 2015-07-21 alle 09.40.24 Schermata 2015-07-21 alle 09.41.11

[tutte le foto]

In realtà nel forum fanno tutti gli gnorri e fingono di apprezzare solo il taglio di capelli ma ogni tanto scappa l’apprezzamento che ti apre un mondo, un antro di perversione epica. Mai si era vista tanta attenzione del maschio italiano verso l’acconciatura femminile, di solito oggetto di litigio tra fidanzati.

Con fans così, chi ha bisogno degli hater?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >