Society
di Simone Stefanini 28 Febbraio 2017

Sbronzarsi a casa in mutande è il nuovo trend che viene dalla Finlandia

Ci vuole davvero poco, basta smettere di uscire e comprare un po’ d’alcol da consumare a casa mezzi nudi

 finland.fi

Occhio perché qui si svolta. Siate pronti a imparare la parola kalsarikännit perché in futuro vi servirà eccome. In finlandese significa praticamente “ubriacarsi in casa vestiti solo della biancheria, senza la benché minima voglia di uscire”.  Esatto amici disperati, quella che da anni è la vostra routine del weekend, sta finalmente diventando una moda, quindi non dovrete più giustificarvi coi vostri amici antichi, che addirittura ancora escono la sera.

 

 

Nel profondo nord, questa parole è sempre esistita, ma da quando il sito che promuove il turismo in Finlandia l’ha illustrata con un emoji, quello che vedete all’inizio, un sacco di gente ha iniziato a domandarsi se davvero valesse la pena doversi lavare, vestire, truccare, fare la dieta, mettersi in ordine, andare in palestra, farsi belli solo per andare al pub a bere qualcosa nella vana speranza di raccattare qualcuno.

 

 imgur

 

Forse la novità sarebbe proprio quella di rinunciare all’assurda velleità della vita sociale e dedicare il proprio tempo libero al relax puro, quello in cui siete vestiti male, in tenuta da casa, con tute extralarge o coi mutandoni della nonna, coi reggiseni slabbrati e le canotte della salute, mentre vi versate vino, birra, limoncello, amari assortiti oppure vi proponete in cocktail sempre più elaborati in ciabatte, coi capelli arruffati. Non è un sogno?

 

 

Con la scusa di fare i finlandesi, potrete anche ospitare a casa vostra gli amici, che verranno direttamente in pigiama per bere come si deve. Pensate a un incontro galante: perché stare ad apparecchiarsi tutti quando poi la mattina dopo, se tutto è andato come deve andare, ci si vede in mutande? Grazie al kalsarikännit, presentatevi a casa di lei in mutande e vedrete che, se ce la farete a non essere denunciati, potrete convertirla a sposare la filosofia nordica, per un incontro di sicuro interessante.

 

 

Stiamo scherzando, è chiaro, se questa pratica prendesse davvero piede saremmo costretti a starsene sempre in casa senza più prenderci cura di noi stessi, a sbronzarci davanti alla tv, magari guardando interminabili serie tv, sabotando tutte le occasioni di uscita e di socializzazione. Perché noi siamo migliori di così, vero?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >