HQ Trivia è un’app quiz per smartphone che regala soldi veri

Tech
di Manuel Urrazza facebook 5 febbraio 2018 10:02
HQ Trivia è un’app quiz per smartphone che regala soldi veri

HQ Trivia, logo ed immagini dalla app  HQ Trivia, logo ed immagini dalla app

 

HQ Trivia è una app gratuita, un quiz per smartphon con una grossa differenza rispetto a tutte le altre app simili, rispondendo correttamente a tutte le domande si vincono delle somme di denaro. Si può giocare solo due volte al giorno (alle 21:00 ed alle 03:00 in Italia) perché le domande sono fatte in diretta da un presentatore.

Le domande sono 12 e si hanno solo dieci secondi per rispondere scegliendo tra le tre risposte possibili. Le prime due o tre domande sono molto facili, le altre aumentano di difficoltà ma accade spesso che le ultime domande siano relativamente semplici. Sbagliando una risposta si viene eliminati, a meno che non si abbiano delle “vite extra” che si ottengono invitando un amico ad iscriversi. Il montepremi di ogni partita è attualmente di 2500 dollari, se più giocatori rispondono correttamente a tutte e dodici le domande il montepremi viene spartito tra loro, le vincite vengono pagate tramite PayPal.

 

Il conduttore di HQ Scott Rogowsky mentre legge libri con false copertine   Il conduttore di HQ Trivia, Scott Rogowsky, mentre legge libri con false copertine nella metropolitana di NewYork

 

HQ Trivia sta ottenendo un enorme successo, arrivando ad avere anche più di 1 milione di utenti collegati in diretta. Pur avendo pochi mesi di vita il gioco e la app hanno già introdotto numerose novità e particolarità. Nel caso in cui non ci siano vincitori il montepremi di quella partita viene sommato alla successiva, il montepremi più alto fino ad ora è stato 18mila dollari. Durante i weekend c’è solo la sessione di gioco serale, che in Italia è la sessione notturna delle 03:00, ultimamente accade che nei weekend le domande diventino 15 con un montepremi di 15mila dollari.

Altra cosa molto apprezzata è la velocità del gioco, niente più suspense interminabili ed imbarazzanti per sapere quale sia la risposta corretta. Ci sono diversi conduttori (c’è stato anche Jimmy Kimmel, conduttore di uno dei più famosi talk show americani), il più apprezzato però è Scott Rogowski, proprio per il suo modo veloce, brillante e divertente di condurre il gioco. Prima di HQ Trivia, Scott Rogowski si era fatto conoscere con un progetto bizzarro, viaggiare nella metropolitana di New York leggendo libri dalle copertine assurde ed imbarazzanti.

 

HQ Trivia vincita soldi  HQ Trivia, schermata di vincita

 

Come fa HQ Trivia a guadagnare e pagare le vincite se la app è gratis? I due inventori Colin Kroll e Rus Yusupov (che in passato avevano creato Vine) hanno spiegato che attualmente la app non sta guadagnando e che i soldi del montepremi provengono da Intermedia Labs, la società che ha sviluppato la app. I due fondatori hanno anche dichiarato che un giorno vorrebbero portare il montepremi ad 1 milione di dollari, quel giorno sembra però ancora lontano, e probabilmente per arrivare a somme così alte verranno introdotte forme di pubblicità come brevi spot, puntate sponsorizzate da qualche brand (magari cambiando la grafica della app), o facendo domande legate ad un marchio, già adesso accade che qualche domanda sia seguita da un’immagine che illustra la risposta corretta.

Se volete giocare e provare a vincere dovete avere un buon inglese. Cercare le risposte giuste è quasi impossibile perché il tempo per leggere la domanda, le risposte e sceglierne una tra le tre possibili è di soli 10 secondi. Un’idea potrebbe essere quella di giocare in gruppo, ognuno con il suo smartphone, se si presenta una domanda alla quale nessuno del gruppo ha la risposta giusta, ognuno sceglie una risposta diversa, così da superare almeno un turno, più siete più possibilità avrete, per i turni successivi possiamo solo dirvi buona fortuna.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)