TV e Cinema
di Simone Stefanini 19 Settembre 2016

Emmy 2016: Game of Thrones record e i ragazzi di Stranger Things cantano Bruno Mars

I premi salienti degli Oscar per i programmi tv, più i video dell’esibizione dei ragazzi di Stranger Things

stranger-things-emmy www.eonline.com

 

Da qualche anno a questa parte gli Emmy, i tradizionali premi americani per i programmi tv sono seguiti come e più degli Oscar dai fan di tutto il mondo, che vogliono vedere gli eroi delle loro serie tv preferite in carne e ossa, ma anche partecipare alla battaglia tra le storie più belle dell’anno, quelle per cui hanno (abbiamo) fatto delle maratone assurde di 5-6 puntate al giorno.

Quest’anno è andata in onda la 68esima edizione degli Emmy, presentati da Jimmy Kimmel al Microsoft Theatre di Hollywood. Game of Thrones è entrato nella storia vincendo 36 premi in 6 stagioni, ma il premio per la miglior serie tv dell’anno è andato a American Crime Story: il caso O.J. Simpson, mentre Rami Malek di Mr. Robot ha vinto il premio come miglior attore, strappandolo dalle mani di Kevin Spacey (House of Cards) e di Kit Harrington (Game of Thrones).

 

Ecco gli altri premi salienti:

Miglior serie drammatica: Game of Thrones

Miglior serie comica: Veep

Miglior attrice protagonista: Tatiana Maslany (Orphan Black)

Miglior attrice non protagonista: Maggie Smith (Downtown Abbey)

Miglior attore non protagonista: Ben Mendelsohn (Bloodline)

Miglior attore protagonista di una commedia: Jeffrey Tambor (Transparent)

Miglior attrice protagonista di una commedia: Julia Louis-Dreyfus (Veep)

Miglior sceneggiatura per una serie drammatica: Game of Thrones

Miglior sceneggiatura per una commedia: Aziz Ansari (Master of None)

Miglior film per la tv: Sherlock – La sposa abonimevole

Miglior reality: The Voice

 

091826346-ffa99d80-66c3-49a0-a761-5eb3464962ec repubblica.it - Il cast di Game of Thrones ritira il premio

 

Siete perplessi perché non vedete i ragazzi di Stranger Things tra i nominati? Niente paura, faranno sicuramente incetta di premi il prossimo anno, di certo però non hanno lasciato il pubblico a bocca asciutta. Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo e Caleb McLaughlin hanno infatti ballato e cantato per il teatro, prima che andasse in onda lo show. Fortunatamente qualche fortunato sugli spalti ha registrato il video della performance. Ecco quindi Eleven, Dustin e Lucas mentre si esibiscono in una super versione di Uptown Funk di Bruno Mars.

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >