Cosa sappiamo di Suburra, la prima serie tv italiana firmata Netflix

Michele Placido dirige la serie tratta dal libro di De Cataldo e dal film di Sollima. 10 episodi di intrecci tra politica, malavita e Vaticano

© Netflix  © Netflix

 

Finalmente Netflix inizia a produrre contenuti italiani, dopo averci mostrato alcune tra le più belle (e altre tra le più brutte) serie tv americane, inglesi, francesi, brasiliane e via dicendo. Si parla di Suburra, la serie tv diretta da Michele Placido tratta dal film del 2015 di Stefano Sollima, a sua volta tratto dal romanzo di Carlo Bonini e Giancarlo De Cataldo.

In molti in questi giorni scrivono che Suburra è la risposta di Netflix a Gomorra ed è già un paradosso perché le prime due stagioni della serie tv basata sul libro di Saviano sono state dirette proprio da Sollima, che ha girato il film da cui Suburra prende spunto. Per dovere di cronaca, ricordate Romanzo Criminale, la serie tv diretta anch’essa da Sollima e tratta da un libro di De Cataldo? Bene, il film antecedente la versione a puntate è stato diretto da Michele Placido (qui sotto in una foto mentre dirige Suburra).

 

© Netflix  © Netflix

 

Per andare sul sicuro dunque segnatevi Sollima, Placido, De Cataldo e mettete in panchina Saviano, pronto ad entrare al momento opportuno. Ecco il dream team dell’intrattenimento italiano quando si tratta di intrighi, crimine, potere, mafia, Stato, criminalità, malavita, Chiesa, Vaticano e non si passa dalle visioni oniriche del Giovane Papa di Paolo Sorrentino.

La Suburra di Placido è una serie di 10 episodi co-prodotti dalla Rai, ed è subito brivido freddo ripensando alla fiction I Medici, ma a parte le facili battute, è proprio il regista che esprime la sua felicità per il lavoro con Netflix:

Penso che in Italia abbiamo la storia necessaria per entrare nelle grandi serie internazionali, dove ci sono più soldi e più tecnologia. Con Netflix abbiamo la libertà di fare quello che ci pare, mentre nelle serie italiane partiamo già censurati perché si sa che non tutto si può dire e non tutto si può fare. Non ho dovuto prendere i soliti attori, piccole star e star del circuito televisivo, qui ho preso attori di 50 anni che hanno lavorato per la prima volta. Grazie a Netflix anche la Rai osa, anche se poi dovremo vedere cosa metterà in onda. A volte in passato proposte di miei progetti non sono state accettate. Anche recentemente un progetto sulle vere motivazioni dell’intreccio fra politica e mafia è stato bocciato.

 

© Netflix  © Netflix

 

Nel cast della serie, Alessandro Borghi e Filippo Nigro insieme a Claudia Gerini, Francesco Acquaroli, Giacomo Ferrara e Eduardo Valdarini. Le vicende saranno ambientate diversi anni prima rispetto a quelle del film, ma narreranno comunque lo scontro di potere tra politica, malavita e Vaticano, il tutto ambientato a Roma. La Suburra infatti era un quartiere molto popoloso dell’antica Roma, sulle pendici dei colli Quirinale e Viminale, fino all’Esquilino, in cui il sottoproletariato viveva in condizioni miserabili. Ancora oggi il termine è sinonimo di un luogo in cui regnano crimine e immoralità.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >