Viaggi
di Elisabetta Limone 6 Ottobre 2015

5 ristoranti jazz a Milano

Un tour dei migliori locali milanesi dove mangiare ascoltando del buon jazz

shutterstock_141855541-1 Gallery Dekor

 

C’è chi vuole mangiare in perfetto silenzio, con camerieri che sussurrano ai tavoli e chi vuole essere immerso in un ambiente rumoroso e vitale. C’è chi vuole mangiare chiacchierando con i commensali e chi sogna di pasteggiare con l’accompagnamento di una band. Se fate parte di quest’ultima categoria e in particolare siete appassionati di jazz, sappiate che a Milano ci sono diversi ristoranti con musica dal vivo che fanno al caso vostro e che sono stati selezionati da Quisine, il magazine di Quandoo.

 

bq-de-nott

 

Se siete dalle parti dei Navigli, c’è il BQ De Nótt, ultimo nato nella famiglia della birreria del Naviglio Grande, ormai da anni punto di riferimento per chi ama le birre artigianali. Il BQ De Nótt è un locale ristorante dove è possibile mangiare piatti della tradizione italiana e lombarda, ma anche quegli hamburger ormai tanto di moda a Milano e in particolare sui Navigli. Nella stessa sala in cui si consuma la cena è presente lo spazio per le band, dove si alternano gruppi con sonorità jazz e blues e presentazioni letterarie e artistiche.

 

les_gitanes_2-e1438614127164

 

Non ci si allontana molto dal Naviglio Grande per arrivare a Les Gitanes Bistrot, che si pone l’ambizioso obiettivo di regalare momenti di tranquillità e rilassatezza ai propri avventori, grazie a una raffinata selezione musicale. Sembra cosa da poco, ma è tutt’altro che semplice in questa zona sempre più affollata e frequentata di Milano. Guardando al menu, spiccano vini ricercati e piatti mai banali.

 

the-room

 

Ci si sposta in zona Porta Romana per il The Room, che porta con sé il fascino del classico lounge bar, ma in uno spazio post-industriale ispirato al mitico Studio54 di New York. Ovvia conseguenza il fatto che il tema di fondo sia a stelle e strisce, mentre l’accompagnamento musicale è tipicamente jazz.

 

1.OpSPC_sld Bistro Milano

 

Ci si sposta più a Nord per Bistro Milano, locale che si fa notare per l’assoluta eleganza e la grande attenzione alla programmazione musicale, rigorosamente live e con un occhio di riguardo al genere jazz. Non solo la musica al centro delle serate speciali, ma anche la cucina, con piatti tipici tradizionali come il Baccalà alla vicentina e altri proposte mediterranee di alta qualità.

 

6977325095_74beef6840_k

 

Il nostro tour in jazz di Milano non può che terminare al Blue Note, da sempre il vero riferimento per questo genere. Una programmazione musicale che non ha rivali e un’ampia proposta di cibo e bevande, con vini pregiati e una scelta di oltre 200 tipi di cocktail. L’accompagnamento perfetto per una serata nel tempio milanese del jazz e del blues.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >