Viaggi
di Marco Villa 22 Agosto 2014

Cartoline dalla guerra fredda: quando il mondo era a un passo dalla guerra nucleare

Bunker nucleari, rifugi antiatomici e molto altro

Quest’anno ricorre il 25esimo anniversario della caduta del Muro di Berlino, evento che segnò simbolicamente la fine della Guerra fredda, ovvero della dura contrapposizione tra Stati Uniti e URSS, nata al termine della Seconda guerra mondiale e protrattasi per quasi cinquant’anni.

Decenni in cui il terrore della guerra nucleare agitava popolazioni e governanti, al punto di creare bunker e rifugi antiatomici in tanti paesi. Uno dei luoghi strategici del confronto fu la Germania, divisa in due tra blocco occidentale e blocco sovietico: proprio nei territori dell’allora Germania dell’Est i sovietici crearono caserme e furono presenti in modo massiccio con le proprie truppe.

Le immagini che vi proponiamo oggi provano ad aprire uno squarcio sugli anni della Guerra fredda, con foto d’epoca e con immagini che ritraggono luoghi e simboli ormai abbandonati a se stessi e alla rovina.

FONTE | izismile.com

cartoline fotografie guerra fredda 1

cartoline fotografie guerra fredda 2

cartoline fotografie guerra fredda 3

cartoline fotografie guerra fredda 4

cartoline fotografie guerra fredda 5

cartoline fotografie guerra fredda 6

cartoline fotografie guerra fredda 7

cartoline fotografie guerra fredda 8

cartoline fotografie guerra fredda 9

cartoline fotografie guerra fredda 10

cartoline fotografie guerra fredda 11

cartoline fotografie guerra fredda 12

cartoline fotografie guerra fredda 13

cartoline fotografie guerra fredda 14

cartoline fotografie guerra fredda 16

cartoline fotografie guerra fredda 17

cartoline fotografie guerra fredda 18

cartoline fotografie guerra fredda 19

cartoline fotografie guerra fredda 20

cartoline fotografie guerra fredda 21

cartoline fotografie guerra fredda 22

cartoline fotografie guerra fredda 23

cartoline fotografie guerra fredda 24

cartoline fotografie guerra fredda 25

cartoline fotografie guerra fredda 26

cartoline fotografie guerra fredda 27

cartoline fotografie guerra fredda 28

cartoline fotografie guerra fredda 29

cartoline fotografie guerra fredda 30

cartoline fotografie guerra fredda 31

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >