Interrail-viaggiare-gratis-giovai-europa
Viaggi
di Matteo Scotini 9 marzo 2018

Approvato il nuovo pass Interrail che permette ai giovani di viaggiare gratis in Europa

 

La commissione UE ha approvato un piano da circa 12 milioni di Euro per promuovere e sviluppare l’identità europea attraverso i viaggi e nel 2018  fornirà a 30000 giovani europei il pass Interrail, che consentirà a questi di viaggiare gratis in tutta Europa. Il piano era già stato proposto circa un anno fa dal partito popolare europeo, ma è entrato effettivamente in vigore dal 1 Marzo 2018 dopo l’approvazione del ramo esecutivo dell’UE.

 

 

Il commissario per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, Tibor Navracsics ha ritenuto fondamentale questa iniziativa evidenziando che l’istruzione e la cultura non risiedono soltanto nelle mura scolastiche e che la crescita dei giovani europei è strettamente collegata alla loro possibilità di visitare altri paesi e incontrare altre culture.

Questa iniziativa inoltre si propone di rilanciare il settore del turismo anche tra i giovanissimi, che non si vedranno più costretti (per necessità o per moda, come spesso accade) a organizzare vacanze a costo zero che per quanto emozionanti e avventurose non fanno crescere il settore.

 

Hanno diritto a questo nuovo pass tutti i giovani cittadini europei nati nel 2000, indipendentemente dalle condizioni di mobilità e dal titolo di studio, essi avranno la possibilità di usufruire di 32 reti ferroviarie che connettono 30 paesi europei a titolo completamente gratuito. La commissione UE ha esteso il pass anche ad altre modalità di viaggio, nello specifico bus e traghetto, per tutte quelle destinazioni che si trovano al di fuori della rete Interrail come l’ Estonia, la Lettonia, la Lituania, Malta e Cipro. Il pass non copre in alcun modo le spese di alloggio che resteranno a carico dei giovani viaggiatori.

 

Iterrail-Viaggi-gratis-giovani-europa Flikr - Foto di Ruben Bos

 

Al momento non sono state fornite le modalità di iscrizione al programma, anche se le autorità dell’UE hanno più volte dichiarato che è stata realizzata una campagna informativa dedicata che sarà diffusa a breve, in cui saranno specificate le linee guida e le modalità per fare domanda. Tutte le informazioni in merito a questa nuova iniziativa saranno quindi pubblicate nei prossimi giorni sul sito ufficiale del programma Interrail.

 

CORRELATI >