Viaggi
di Stefano Disastro 29 Dicembre 2013

Murad continua a seguire la sua ragazza in giro per il mondo

E così il fotografo russo Murad Osmann continua a farsi portare in giro per il mondo dalla sua bella ragazza Nataly Zakharova e a scattare foto per il loro Follow Me project. Alla faccia di chi vuole loro male (e devono essere tanti, a leggere anche i commenti qui su Dailybest quando vi presentammo il progetto mesi fa). D’altronde l’invidia è una brutta bestia e altroché se c’è sempre qualcuno pronto a gettare il primo commento-pietra. Ma anche sticazzi. C’è anche chi ha apprezzato la genuinità delle intenzioni e la freschezza del progetto e ha deciso di partecipare al gioco, scomodando una parolona come ‘movimento’ (con tanto di regolare pagina Facebook in cui fidanzati di tutto il mondo postano le proprie foto riproducendo la posa “portamivia” di Nataly e Murad).
Dall’odio al movimento, qualche nervo o qualche organo interno deve averlo toccato questo progetto. E quindi “bravi” (personalmente? Lo ripeto: figata). Progetto che si è arricchito man mano che prendeva “consapevolezza”. Questa seconda ondata di scatti infatti è decisamente più scenografica e costruita (le mise di Nataly sono ad hoc con le location). Già, i due fidanzatini ci han preso gusto e sono diventate delle vere e proprie star che si mettono in scena, tanto che anche Google Plus li ha presi come testimonial (vedi video sotto).

[
via]

muradosmannfollowme2

muradosmannfollowme1

muradosmannfollowme15

muradosmannfollowme3

muradosmannfollowme4

muradosmannfollowme5

muradosmannfollowme6

muradosmannfollowme7

muradosmannfollowme8

muradosmannfollowme9

muradosmannfollowme10

muradosmannfollowme11

muradosmannfollowme12

muradosmannfollowme17

muradosmannfollowme16

muradosmannfollowme13

muradosmannfollowme14

Il video promo di Google Plus:

Qui invece potete vedere il vecchio post di Dailybest con l’inizio del progetto (e i vostri commenti inaciditi :-)

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >