valigia motorizzata modobag
Viaggi
di Simone Stefanini 24 Luglio 2016

La valigia che ti porta in giro, il sogno di ogni pigro in viaggio

Mai più un minuto di cammino, per nessun motivo al mondo: con questa valigia puoi andare in capo al mondo senza fare un passo e cavalcarla dappertutto

 

Ci siamo. Pensate la bellezza di uscire dal treno, dalla nave o dall’aereo, montare sulla valigia e andarsene impennando, alla faccia di tutti gli altri poveracci che devono portare il trolley col manico. Vi fa ridere? Per noi invece è la migliore fantascienza possibile, si chiama Modobag ed è realtà.

Spieghiamo un po’ come funziona: la valigia, apparentemente, è una normale, con le sue belle ruote e tutto il resto, se non ché possiede un motore, un manubrio estraibile, un tracking GPS e ben due porte USB in cui poter caricare lo smartphone e il tablet/pc.

Una volta azionato il motore, va tre volte più veloce di una persona a piedi e raggiunge la velocità di 12 km/h.

 

valigia motorizzata modobag  indiegogo.com - Idolo!

 

Se la Modobag vi piace come piace a noi, potete ordinarla sul popolare sito di crowdfunding Indiegogo. Il prezzo potrà sembrarvi proibitivo, si parte da un minimo di 995$, ma dopotutto si parla pur sempre di un mezzo di locomozione, per quanto bizzarro possa sembrare.

 

valigia motorizzata modobag  indiegogo.com - Si potrà impennare?

 

 

Avete presente quando state aspettando da ore il vostro imbarco e il simpatico iPhone, col quale giocate dalla mattina, ha la batteria che sta per morire ma voi non potete ricaricarlo perché state ricaricando il MacBook altrimenti addio maratona di film calmante per il viaggio aereo? Ecco, grazie a questa super valigia, ricaricate tutto fino al 100% e ciao mare.

 

 

valigia motorizzata modobag  indiegogo.com - Living the dream!

 

La Modobag pesa solo 8 kg e può trasportare grazie al suo motore elettrico una persona che arriva fino al ragguardevole peso di 117 kg, la sua batteria al litio si ricarica dell’80% in 15 minuti. La stessa batteria è garantita per durare 4.000 interi cicli di ricarica e ti può portare in giro, con una sola di quelle ricariche, per quasi 10 km.

Non sappiamo più come convincervi a farvi rapire dalla potenza di questa invenzione.

Qui sotto vi mostriamo una galleria di persone felici mentre vanno in giro per le strade americane, cavalcando la loro valigia a motore. Non è forse il Paradiso?

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione  completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >