Il bar dedicato a Super Mario Bros. ti farà venire voglia dei funghi speciali

Il bar Mario non è esattamente quello di Ligabue, in questo si viaggia con la fantasia

Videogiochi
di Raffaele Portofino 3 aprile 2017 15:15
Il bar dedicato a Super Mario Bros. ti farà venire voglia dei funghi speciali

Tutte le foto via My Modern Met

 

Ah, che voglia di Power Up speciali per combattere la stanchezza che arriva con la bella stagione. Forse dovremmo fare tutti una bella gita  a Washington, in cui si trova il Bar Mario. Non abbiate paura, non è una riedizione del bar di paese reso famoso da Ligabue in una delle sue prime canzoni, piuttosto un bar a tema Super Mario Bros, il videogioco più famoso di Nintendo.

Avete presente la storia? Mario (eventualmente aiutato da Luigi quando si gioca in coppia) è un idraulico italiano e deve salvare la principessa che è stata rapita dai mostri; per riuscirci deve superare un sacco di trappole, nemici e boss di fine livello. Fortunatamente  accorrono in suo aiuto i funghi che come in Alice nel Paese delle Meraviglie, possono farti diventare più grande o più piccolo, a seconda dell’esigenza.

 

 

Ecco, il bar dedicato a Super Mario Bros è tutto pieno di riferimenti al gioco, tipo i tubi verdi al soffitto, le nuvolette, i box di mattoni con la sorpresa e naturalmente i prelibati funghetti.

 

 

Anche i cocktail hanno nomi che ricordano il gioco, come It’s a Me, Amario, King Koopa Cup, e What Doesn’t Kill You Makes You Smaller.

 

 

Al gestore del bar, Derek Brown, l’idea è venuta dalla fioritura degli alberi di ciliegio in Giappone, un paese che lui adora e di cui può rivivere l’atmosfera nerd  e videoludica attraverso gli arredi del suo locale.

 

L’unica cosa negativa, essendo un temporary shop, purtroppo chiuderà il 15 aprile, quindi affrettatevi se volete vivere un trip videoludico a 360°

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)