comparatore online funerale
Web
di Gabriele Ferraresi 8 Luglio 2016

Questo sito ti dice quanto spenderai per il tuo funerale

Abbiamo provato Lastello, il comparatore online di funerali: funziona benissimo, astenersi scaramantici

comparatore online funerale Lastello.it

 

Non piacerà agli scaramantici Lastello, il comparatore online di funerali, ma per chi ha un atteggiamento un po’ più sereno nei confronti della vita e soprattutto della morte – del resto quando c’è lei non ci siamo noi, diceva qualcuno – è veramente curioso da provare. E noi infatti l’abbiamo provato: perché esistono comparatori di tutto online, di mutui, di assicurazioni, di catene e bloster per legare la bici, ma quello del funerale non l’avevamo ancora testato.

Considerando ogni genere di scaramanzia una sciocchezza medievale da estirpare, mi sono così messo con grande tranquillità a immaginare il mio funerale: e naturalmente a farmi fare un preventivo, perché quello del caro estinto è un business più che florido, e anche l’ultimo saluto ha un prezzo.

 

 

Come funziona quindi?

Vediamo… per prima cosa quando arriviamo sul sito di Lastello abbiamo una biforcazione: possiamo proseguire da pompe funebri – quindi iscriverci come agenzia – oppure richiedere un preventivo a una delle agenzie iscritte.

Io ovviamente voglio un preventivo per il mio funerale, inserisco il mio CAP e scelgo il tipo di funerale – tra classico con loculo, cremazione, o inumazione: per me la cremazione è ok, non sia mai che debba sottoporre i miei parenti a quelle riesumazioni da film dell’orrore… – e mi preparo a decidere nel dettaglio come salutare tutti quanti.

 

comparatore online funerale Lastello.it

 

A questo punto, ci sono una serie di decisioni da prendere.

Il primo è il tipo di cassa: qui sotto c’è uno screenshot di quella più pregiata, in rovere. Ma mentre la scelgo penso “Ma che mi frega? Tanto sarò morto”. Potendo scegliere, penso sceglierei la bara più povera e semplice che esista.

 

Lastello, il comparatore online di funerali comparatore online funerale Lastello.it

 

Dopo la cassa, ci sono altri dettagli da scegliere. Il carro funebre per esempio, che si può scegliere in tre opzioni, base, standard e lusso.

Anche lì, come per la cassa: ma cosa volete che mi importi del carro su cui ci sarà la mia bara? Al massimo importerà agli altri, io non ci sarò. Opto comunque per una via di mezzo, un carro standard.

 

Lastello, il comparatore online di funerali Lastello.it

 

Qualche altro dettaglio da scegliere – la corona di fiori, per esempio – e poi il dettaglio dell’urna in cui verranno conservate le mie ceneri. Tre opzioni: metallo, marmo, o rovere. Quella in metallo è l’opzione più economica, ma anche la più semplice. Propendo comunque per una via di mezzo, il marmo.

 

Lastello, il comparatore online di funerali Lastello.it

 

E a questo punto? Scelgo gli ultimi dettagli – i valletti che portano la bara e altro – e sono a un passo dal preventivo finale, che ammonta – avendo io scelto le soluzioni più economiche – a 2700 euro, compreso di disbrigo pratiche, 5 certificati di morte, e 10 santini.

Ma sento che magari con meno santini e meno certificati di morte potrei limare ancora qualcosa…

 

Lastello, il comparatore online di funerali Lastello.it

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >