Society
di Marco Villa 8 Luglio 2016

Al Museo del Gelato di New York si può nuotare in una piscina di zuccherini

Un’esposizione temporanea che farà impazzire i golosi di tutto il mondo

museo-gelato-new-york

 

Sì, lo sappiamo: la prima notizia è che esiste un museo del gelato. Un luogo in cui tutti i golosi del mondo si possono sentire a casa, un po’ come accaduto tempo fa con l’hotel londinese pensato apposta per loro. Con il museo del gelato, però, andiamo oltre.

Partiamo dagli elementi di base: il Museo del Gelato è un museo temporaneo che verrà allestito dal 29 luglio al 31 agosto a Manhattan, nel meatpacking district, accanto al Whitney Museum e a pochi isolati da Ground Zero. I creatori lo descrivono come un’esperienza lick-able e likeable, con un gioco di parole tra il verbo leccare e il verbo like. In italiano il gioco non regge, ma il concetto si capisce benissimo.

Nell’arco del mese dell’esposizione, i più stimati maestri gelatai della città metteranno in mostra le proprie creazioni, insieme a quelle di designer e artisti vari, che concentreranno i loro sforzi sul gelato e renderanno tutto gelatabile, passateci il termine. Si parla di palloni commestibili, di una stanza del cioccolato che promette un’esperienza immersiva e la creazione collaborativa di un enorme sundae. L’attrazione principale, però, a nostro parere è un’altra: una piscina interamente riempita di granella e zuccherini, all’interno della quale sarà possibile nuotare.

 

https://www.instagram.com/p/BHYQq7ahNkt/?taken-by=museumoficecream

Non solo gelati da toccare e assaggiare, ma anche da scegliere con un’app: verrà infatti realizzata una sorta di Tinder per permettere ai visitatori di trovare il loro gusto ideale, con un meccanismo molto a simile a quello con cui Tinder realizza i match tra gli iscritti. Sempre sul versante tecnologico, non mancheranno esperimenti di ogni tipo per trovare il gelato del futuro.

Di tutto, insomma. Se siete tra i fortunati che passeranno le vacanze a New York, un tuffo negli zuccherini è obbligatorio. L’ingresso (gelato compreso) costa 18 dollari per una persona e 30 per due persone. Tutte le informazioni sono sul sito ufficiale del Museo del Gelato, dove si può anche prenotare l’ingresso.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

50,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >