Web
di Marco Villa 11 Luglio 2016

Cos’è Prisma, l’app che trasforma le tue foto in quadri

Poche funzionalità e molto chiare: Prisma riuscirà a ripetere il successo di Instagram?

prisma-app Facebook

 

Lo schema vincente l’ha dettato Instagram ai suoi albori e da allora ogni app prova a seguirlo, compresa la recentissima Prisma. Lo schema è semplice: offrire poche funzionalità e molto chiare. In quel caso si trattava di un’app che ritagliava le foto in dimensioni quadrate e permetteva di aggiungere qualche filtro base, di quelli che danno alle immagini quel tono vintage che le rende sempre più belle. Fine. Il resto della storia la conoscete: Instagram è stata comprata da Facebook e oggi è uno dei social network più usati e più in crescita. Un percorso che potrebbe essere stato preso a modello da Prisma, nella speranza che porti anche agli stessi risultati.

 

screen322x572-1 Facebook

 

Prisma è un’app che permette agli utenti di modificare profondamente le proprie foto, fino a trasformarle in dipinti. Non dipinti a caso, ma opere che riprendono lo stile di alcuni dei più grandi pittori della storia dell’arte. Non pensiate di trovarvi di fronte a qualcosa di particolarmente raffinato: Prisma è un’app tamarra nel profondo, che va a intervenire in modo pesante sull’immagine, ma alcuni filtri producono davvero degli ottimi risultati.

Per usare Prisma, è sufficiente scattare un’immagine e poi giocare con i vari filtri a disposizione, circa una ventina. A differenza di quanto accade con Instagram, la modifica non è istantanea: la trasformazione dell’immagine infatti è tutt’altro che leggera e Prisma si appoggia ai propri server per ricreare lo stile dei grandi artisti del passato. Non temete, però: questione di pochi secondi e poi potrete condividere la vostra immagine in versione Mondrian o Picasso, ma anche Munch, Lichtenstein e Chagall.

 

prisma-immagine Facebook

 

Lanciata un mese fa, ha raggiunto i primissimi posti delle classifiche delle app più scaricate in quasi tutti i paesi in cui è stata lanciata. Al momento è disponibile solo per dispositivi Apple, ma la versione Android non dovrebbe tardare ad arrivare.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >