Web
di Matteo Scotini 16 Gennaio 2018

Come trovare il vostro sosia in un quadro famoso con un’app

Grazie a un’app, è possibile trovare il soggetto del quadro che vi somiglia di più, così potrete visitare il museo e farvi un selfie insieme

app sosia quadro bored panda

 

Attraverso l’app  di Google Arts and Culture adesso basta scattarsi un selfie per trovare il proprio sosia incorniciato in un quadro da museo. La saggezza popolare ci dice che ogni persona può contare almeno sette sosia sparsi per il mondo, quello che non ci è mai stato detto e che questi possono essere sparpagliati nel tempo, oltre che nello spazio.

Vi è mai capitato di entrare in un museo, farvi largo tra li flash delle macchine fotografiche di qualsiasi forma e dimensione, osservare attentamente un’opera e improvvisamente riconoscere un vostro amico o peggio voi stessi?

 

Il maestro del cinema Alfred Hitchcock ha costruito uno dei sui film più noti e studiati partendo da questo espediente e ora Google non vuole essere da meno:
L’ultimo update di Google Arts and Culture adesso vi da la possibilità di scattarvi un selfie e di trovare immediatamente il vostro sosia pittorico nell’enorme archivio a disposizione del motore di ricerca.

 

app sosia quadro Vertigo Bfi uk

Tutto quello che dovete fare è scattarvi un selfie (attenzione: l’app non vi permette di prendere la foto dal camera roll del vostro smartphone) e fare l’upload, l’applicazione a questo punto vi proporrà la vostra immagine e quella del vostro sosia da museo una accanto all’altra, oltre a fornirvi una percentuale di somiglianza.

 

app sosia quadro  Buzzfeed

Ormai tutti i principali social sono invasi da split screen che comparano persone comuni con le grandi opere che hanno fatto la storia dell’arte. Purtroppo se il vostro sosia ha posato per un’opera minore o per un artista di nicchia sarete costretti a trovarvelo da soli girando i musei sparsi per il globo.

Una bella fatica, questo è sicuro, ma la sorpresa e l’emozione in questo caso saranno amplificati. Se poi provate anche a calcolare i costi dei viaggi necessari per portare a termine la ricerca, i vantaggi forniti da questo nuovo update sono più che evidenti, in ogni caso, che si usi l’app Google Arts and Culture o meno, il cosiddetto wow factor è garantito.

Purtroppo al momento quest’update non è disponibile sullo store italiano, attendiamo con ansia aggiornamenti e la possibilità di utilizzarla al di fuori degli stati uniti.

 

app sosia quadro 8

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >