Scopri che pesce sei, è per una buona causa

Un simpatico quiz per conoscere il pesce che ti somiglia di più e per attirare l’attenzione su una questione: l’allevamento intensivo dei pesci.

“I pesci non sono tutti uguali, ognuno ha la sua personalità e le proprie caratteristiche. Con poche e semplici domande puoi scoprire a quale pesce assomigli di più! #AncheiPesci”: un quiz carinissimo e dalla grafica invitante ideato da Essere Animali che in realtà ha lo scopo di sensibilizzare sulla questione degli allevamenti intensivi dei pesci e che invita a firmare una petizione per appoggiare una causa importante.

Dopo poche domande, il quiz tira fuori il risultato con qualche curiosità interessante sul pesce in questione. Io, ad esempio, sono un’orata: curiosa, intelligente (è ovvio), elegante, creativa, amo le temperature miti. “L’orata vive vicino la costa, di natura sedentaria, si sposta in piccoli gruppi. Per riposare a volte si copre con la sabbia del fondale. Durante il corteggiamento la pigmentazione delle macchie dorate si ravviva, regalando uno spettacolo di pura luminosità. Ha eccellenti capacità comunicative e uno studio ha dimostrato che apprezza la musica!”.

In verità, lo scopo del quiz va ben oltre la conoscenza di alcune caratteristiche dei pesci. Il quiz è “solo” un pretesto per arrivare ben più lontano, fino alla possibilità di firmare una petizione su change.org che dice così: “No all’agonia dei pesci: chiediamo ai supermercati di intervenire”. Una petizione lanciata da Essere Animali e diretta ai Supermercati della GDO italiana (Grande Distribuzione Organizzata) per chiedere di impegnarsi concretamente sul fronte dell’allevamento intensivo dei pesci.

Essere Animali è un’organizzazione no-profit per i diritti animali, fondata nel 2011 con sede a Bologna, che ha focalizzato nel corso dei suoi anni di attività l’attenzione su un campo d’azione preciso: la difesa degli animali utilizzati per la produzione di cibo. “Ci occupiamo di loro perché sono numericamente i più sfruttati (600 milioni gli animali macellati ogni anno in Italia) e allo stesso tempo quelli meno tutelati”.

L’organizzazione, mostrando le crudeltà inflitte agli animali, promuove campagne di sensibilizzazione indirizzando persone e aziende verso scelte più consapevoli. Non solo: Essere Animali si impegna per “per porre fine alla produzione delle pellicce, agli spettacoli con animali e alla cattività per fini espositivi” e stimola “un dibattito che sproni la comunità scientifica a porre fine agli esperimenti su animali”. La petizione lanciata attraverso il quiz “Che pesce sei” è, quindi, solo una delle tante campagne di sensibilizzazione portate avanti dell’organizzazione no-profit.

La campagna #AncheiPesci, in collaborazione con Eurogroup for Animals e Open Philantropy, parte dalla denuncia delle condizioni critiche in cui vivono i pesci negli allevamenti intensivi. Dopo aver documentato la situazione in alcune grandi aziende di orate, branzini e trote che riforniscono i principali supermercati italiani, lo scopo è quello di chiedere alle catene di supermercati di adottare policy severe per tutelare i diritti di questi animali. Essere Animali denuncia, attraverso le immagini, le condizioni di migliaia di pesci costretti a vivere in gabbia, il fatto che siano trasportati e manipolati senza nessuna cura e trattati come fossero oggetti e molto altro. Seppur silenziosamente “anche i pesci soffrono e la scienza ha da tempo confermato la loro capacità di provare dolore ed emozioni”, perciò è necessario intervenire. Per ora hanno firmato in 84.522. Dobbiamo arrivare a 150.000: firma anche tu!

Visita il sito e la pagina Facebook di Essere Animali e contribuisci anche tu alla creazione di un mondo in cui anche gli animali, finalmente, vengano rispettati e tutelati.

Altre informazioni su www.ancheipesci.it

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
28,90 €

Al di là delle parole. Che cosa provano e pensano gli animali

Abituati ad anni ed anni a guardare documentari prima su Superquark e poi sui vari canali satellitari o su Netflix, quando si inizia a leggere Al di là delle parole di Carl Safina, libro appena uscito per Adelphi, si è convinti di sapere tutto sul mondo degli animali. E invece no, leggendo il libro si capisce come non sappiamo proprio niente.
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione  completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >