Angry Birds prende vita: gli uccelli del gioco più famoso del mondo diventano reali

Art
di Stefano Yamato 17 ottobre 2011 12:00
Angry Birds prende vita: gli uccelli del gioco più famoso del mondo diventano reali

Angry Birds (in italiano Uccelli arrabbiati) è uno dei videogiochi più famosi dei giorni nostri. Sviluppato da Rovio Mobile ha uno scopo bizzarro: lanciare degli uccelli di vario tipo contro dei suini verdi protetti da varie strutture, con l’obiettivo di distruggerli. Il gioco ha superato i 40 milioni di giocatori in tutto il mondo e continua a diffondersi ovunque, in qualsiasi fascia di età e ceto sociale. E’ considerato uno dei fenomeni di massa più importanti nell’era del videogioco moderno ed il fatto che sia giocabile pressochè su qualsiasi dispositivo, lo ha reso videogioco onnipresente ed immortale. 

L’artista Mohamed Raoof ha deciso di fare un tributo ad Angry Birds, portando “in vita” gli uccelli arrabbiati che tormentano milioni di videogiocatori. Ecco le sue creazioni, talmente reali che sembrano pronte a volar via dallo schermo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)