Art
di Marco Villa 17 aprile 2013

Do Not Touch, uno splendido video interattivo

donottouch

Video interattivo, una definizione un po’ retrò, ma comunque l’unica possibile per descrivere “Do Not Touch”, una specie di ode per qualcosa destinato a scomparire tra non molti anni: il cursore del mouse.

Nel video realizzato dalla band Light Light, i movimenti del mouse dei singoli utenti vengono registrati e poi mostrati agli utenti successivi. A livello visivo, il risultato è uno sciame di cursori che si sposta, seguendo le indicazioni che appaiono sullo schermo e realizzando così una sorta di coreografia. Bello davvero.

Partecipa anche tu a “Do Not Touch” dei Light Light

CORRELATI >