Eddie Vedder si reincarna in Cile e canta Yellow Ledbetter

Art
di Stefano Yamato 8 dicembre 2011 00:40
Eddie Vedder si reincarna in Cile e canta Yellow Ledbetter

Nel momento in cui molti reality e talent show sono in crisi, forse bisognerebbe dare uno sguardo a ciò che accade in Sud America, più precisamente in Cile, dove la trasmissione chiamata “Mi Nombre Es…” è improvvisamente diventata l’evento televisivo più visto di sempre. Si tratta dell’ennesimo programma in cui persone sconosciute prendono in mano un microfono sfogando la loro urgenza da popstar wannabe.  Si tratta ovviamente dei soliti tentativi improbabili di imitare le star famose, ma con una differenza: ogni concorrente che sale sul palco deve dire “il mio nome è…” aggiungendo quello della star a cui è convinto di assomigliare. Grosso modo un incrocio tra La Corrida e X-Factor (praticamente Frankenstein). Il programma in Cile sta sbancando e le sue gesta cominciano a dilagare anche in tutti i paesi di lingua spagnola. 

La maggior parte dei concorrenti sono improponibili, ma talvolta qualcuno è davvero molto simile alla star a cui dichiara di somigliare. Un caso in particolare sta facendo il giro del mondo, quello di un tale Javier che salito sul palco dichiara “il mio nome è Eddie Vedder“. Lo scetticismo ovviamente dilaga, così come l’ilarità. Javier però comincia a cantare sulle note di “Yellow Ledbetter” dei Pearl Jam. Il risultato è al limite dell’incredibile. Gli autori hanno dovuto mettere anche la scritta “esibizione dal vivo” per evitare che il pubblico pensasse ad una registrazione originale della band di Seattle. Guardate che roba, quasi meglio di Marc Martel, l’uomo con la voce uguale a Freddie Mercury. L’arte è ovviamente un’altra cosa, ma questo buffo cileno è un imitatore da non crederci.

 

 

E nel caso non conosceste la canzone dei Pearl Jam, qui sotto trovate la versione originale. Provate a fare il confronto tra la voce di Eddie Vedder e quella del cileno Javier. 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)