Art
di Sandro Giorello 13 Ottobre 2016

Elena Xausa e il suo mondo di creature immaginarie

Ha un tratto minimale con cui realizza personaggi buffi e surreali. Elena Xausa è un’illustratrice di talento con uno spiccato gusto pop. La nostra intervista

elena-xausa elenaxausa.com - Le illustrazioni di Elena Xausa

 

Elena Xausa è una bravissima illustratrice di Venezia. La si riconosce per un tratto sottile e minimale con cui crea figure spesso surreali e molto pop. Dopo un lungo periodo a Berlino ora è tornata in Italia, a Milano. Ha lavorato con moltissimi brand – Nike, Calzedonia, Moleskine, Gas, Sergio Tacchini e tanti altri – e ha pubblicato i suoi disegni su testate del calibro del New York Times. Le abbiamo chiesto di selezionare per noi un piccolo portfolio con le sue illustrazioni più belle e di rispondere a qualche nostra domanda.

 

Se dovessi definire il tuo stile in una parola sola quale sceglieresti?
Essenziale.

C’è un lungo studio dietro ad ogni tuo disegno?
Dipende da quanto conosco il cliente o l’argomento dell’articolo che devo illustrare. Lavorando con tempistiche strettissime non c’è mai purtroppo il tempo di fare una ricerca approfondita. La ricerca la conduco per conto mio nel tempo libero o nel weekend, è una ricerca principalmente visuale ma spesso vado alla deriva su tematiche non prettamente connesse al lavoro.

Sembra che ti piaccia giocare con gli oggetti, a volte anche con il con il cibo. Come mai?
Questo accade perché non sempre mi sento a mio agio nel lavorare con le figure umane, soprattutto nel caso delle composizioni. Le figure umane compiono sempre delle azioni che creano narrazione, quindi a volte preferisco la staticità della verdura o dei tostapane. Quando invece ho bisogno di raccontare una piccola storia uso in maniera più disinvolta i soggetti umani.

elena-xausa-illustratrice22 elenaxausa.com - Le illustrazioni di Elena Xausa

 

La scelta di usare il bianco e nero o, al contrario, di prediligere i colori da cosa è dettata? Dal progetto, dall’ispirazione, altro?
Sono delle scelte d’ispirazione direi. Molto spesso quando si lavora si ha già in mente il risultato finale. Quindi non servirebbe nemmeno fare una bozza perché il disegno è già visualizzato nella testa. A volte la testa pensa a colori, a volte invece preferisce immaginare con la drammaticità del bianco e nero. Talvolta invece la testa che vuole imporsi è quella del cliente e bisogna scegliere bene le parole per fargli cambiare idea.

Ci possono essere dei cartoni che in qualche modo rientrano tra le tue principali fonti di ispirazione?
No, non saprei… forse il film dei Beatles Yellow Submarine per alcuni personaggi di fantasia.

 

elena-xausa-illustratrice37 elenaxausa.com - Elena Xausa per Nike alla Treesse di Milano

 

Hai lavorato con moltissimi brand e con i magazine più diversi, ti stimola lavorare su commissione?
Solitamente sì, è bello scambiare opinioni sul proprio lavoro e sentirsi riconosciuti nel proprio ruolo.

I due occhi che hai scelto come logo di chi sono?
Sono proprio i miei, dietro gli occhiali. Si muovono da destra a sinistra nell’header del mio sito, come se leggessero la realtà.

 

elena-xausa-illustratrice15 elenaxausa.com - Il babau

 

C’è una delle tue figure, o uno dei tuoi personaggi, a cui sei particolarmente affezionata?
Mi piace molto il Babau che è un personaggio mascherato un po’ inquietante. Cerco di inserirlo in qualsiasi lavoro ma nessuno lo capisce. Purtroppo viene quasi sempre rifiutato e allora si rimette a sedere lì sull’angolo della scrivania con le gambe a penzoloni.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
55,59 €

Macchina fotografica a pellicola 35 mm

Macchina fotografica a pellicola 35 mm, modello vintage. Piccola e leggera, divertiti a immortalare ogni momento in versione analogica. Caratteristiche: Built-in flash Pellicola della macchina fotografica (35mm) Disponibile in Verde, Rosa, Viola, Nero, Blu, Oro, Argento Fonte di energia: 1 x batteria alcalina AAA (non inclusa)   Prodotto spedito dalla Cina. Tempi di consegna: 20/30
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Virginia Mori

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Virginia Mori Nasce a Cattolica nel 1981. Vive e lavora a Pesaro. Si perfeziona in Illustrazione e Animazione all’Istituto Statale d’Arte di Urbino, esperienza formativa che contribuisce a costruire e consolidare il suo immaginario artistico e che le permette di muovere i primi passi nella realizzazione di corti di animazione tradizionale e nell’illustrazione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >