Il fumetto tra presente e futuro

Art
di Valentina Stefani 12 dicembre 2012 17:28
Il fumetto tra presente e futuro

Per chi ama il fumetto e per tutti quelli che aspirano a diventare professionisti della “letteratura disegnata” (come da definizione del grande Hugo Pratt), l’evento da non perdere domani 13 dicembre è l’incontro “Il fumetto tra presente e futuro: nuovi scenari, nuove professioni” (h 16.30) in Università Cattolica a Milano (via Carducci, 30). Sarà infatti presentata la winter school “Operatori editoriali per il Fumetto e il Graphic Novel“, in programma dal 18 al 22 febbraio 2013 (c’ è tempo per iscriversi!) e promossa da Almed e Libera Università di Lingue e Comunicazione – IULM. Con la partecipazione di Matteo Stefanelli della Cattolica, Sandrone Dazieri, scrittore e editor di Fabbri Editore, Tito Faraci, Mario Gomboli, autore e direttore generale Casa Editrice Astorina, Makkox e Dario Paolillo, responsabile distribuzione Casa Editrice Astorina.

Maggiori informazioni sul sito della Cattolica.

 

 

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)