“Imagine finding me”, la fotografa che viaggia nel tempo in compagnia di se stessa

Art
di Chiara Longo 16 gennaio 2014 15:31
“Imagine finding me”, la fotografa che viaggia nel tempo in compagnia di se stessa

Avete mai letto il romanzo “La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo”? E’ la storia di un uomo che per una strana malattia genetica di tanto in tanto viaggia avanti e indietro nel tempo, ritrovandosi fisicamente altrove e incontrando sua moglie da piccola, sua figlia da grande o se stesso da bambino.

Una storia simile deve essere quella immaginata da Chino Otsuka, un’artista e fotografa giapponese che ha dato vita al progetto “Imagine finding me”. Partendo dalle foto dei viaggi fatti da bambina e da adolescente, ha inserito digitalmente nelle foto se stessa da grande. L’effetto è talmente suggestivo che sembra quasi stia davvero viaggiando nel tempo con se stessa bambina, ed è bellissimo.

1975-2005 (Spagna)

1975-2005Spagna

 

 

1975-2009 (Francia)

1975-2009Francia

 

1976-2005 (Giappone)

1976-2005Giappone

 

1977-2009 (Francia)

1977-2009Francia

 

1979-2006 (Giappone)

1979-2006Giappone

 

1980-2009 (Giappone

Snowman

 

1981-2006 (Giappone)

Stairs

 

1982-2005 (Francia)

1982-2005Francia

 

1982-2006 (Giappone)

1982-2006Giappone

 

1984-2005 (Francia)

Hotel

 

1985-2005 (Cina)

Beijing85

 

 

1985-2006 (Regno Unito)

London84

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)