La biblioteca di New York mette in vendita archivio di 22milla vinili [video]

Art
di Fausto Murizzi 9 agosto 2013 12:23
La biblioteca di New York mette in vendita archivio di 22milla vinili [video]

vinile-music-library

La vendita è già iniziata giovedì 8 agosto, ma se prendete qualcosa di simile al Concorde magari ce la fate già a recuperare qualche pezzo entro oggi – avete comunque tempo fino a domani sera alle 17.45 (e il fuso orario poi vi è amico).

Sì, perché come avete letto nel titolo, la New York Public Library’s Rodgers and Hammerstein Archives of Recorded Sound (“one of the richest resources of recorded sound in the world“) ha bisogno di fondi per allargare la propria collezione di lp e ha deciso di mettere in vendita circa 22mila pezzi, alcuni fra questi probabilmente ancora incelofanati.

La cosa curiosa della vicenda, oltre al numero esorbitante di vinili a disposizione degli appassionati, è che appena qualche settimana fa vi avevamo raccontato di un’iniziativa praticamente “al contrario”, ovvero di una disco-biblioteca che si rivolgeva proprio ai cultori degli lp invitandoli a condividere le proprie collezioni con altre persone.

Sta di fatto che il vinile non sembra affatto morto e sepolto, viste le molteplici iniziative che sempre più spesso lo vedono protagonista indiscusso.

Chiudiamo quindi  la notizia con una canzone-tributo a questo oggetto di culto: “Spin the black circle” dei Pearl Jam, tratta da “Vitalogy”.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)