Art
di Simone Stefanini 16 Gennaio 2015

Oroscopo horror: i segni dello zodiaco diventano mostri

I segni dell’oroscopo si svelano per quello che sono: orribili mostri menagrami

Non è che siccome siamo abituati a vederli mansueti, carini, coccolosi, stilizzati, allora i segni dell’oroscopo non possano essere anche reinventati, magari in guisa di terribili mostri, assetati di sangue e temibilissimi. Praticamente una rappresentazione di cosa vi aspetta ogni volta che guardate l’oroscopo di Paolo Fox, di Capitani, di Brezsny o di chi vi fidate di più.

L’operazione di riconversione dei segni in incubi è stata fatta da Damon Hellanbrand (Damon è tipo Demon, nel cognome c’è Hell, è solo un caso? Non credo proprio.) un americano che ci sa fare e che, dice, si è lasciato ispirare da artisti come Ralph McQuarrie, Boris Vallejo, Frank Franzetta, dall’universo di Silent Hill e, aggiungiamo, sicuramente anche da quello di Guillermo Del Toro.

Di seguito tutti i segni, che abbiamo immaginato con il loro bell’oroscopo di quelli medio tristi: non esattamente bruttissimo, di quelli da 6-, che quando lo leggi al mattino, vorresti tornare subito a letto e passare al giorno dopo. Cioè praticamente almeno due terzi degli oroscopi annuali che i grandi astrologi ci propinano, annientando di fatto le nostre aspettative giornaliere.

[immagini via boredpanda.com]

ARIETE:  la giornata parte in salita, un leggero calo in serata. Riposo.

zodiac monsters fantasy digital art damon hellandbrand 1

 

TORO: Ti senti stanco nelle prime ore della mattinata, poi un guizzo, ma la serata ti trova spento. Relax.

zodiac monsters fantasy digital art damon hellandbrand 2

 

GEMELLI: Giornata complicata, poche fortune, molti intoppi. Serata in famiglia.

zodiac monsters fantasy digital art damon hellandbrand 3

 

CANCRO: Ti svegli col piede giusto, poi con quello sbagliato e torni a letto.

zodiac monsters fantasy digital art damon hellandbrand 4

 

LEONE: il 2015 è il tuo anno, ma questa non è la tua giornata. Riposati sul lavoro.

zodiac monsters fantasy digital art damon hellandbrand 5

 

VERGINE: un contrattempo mina la tua stabilità emotiva. Si risolverà, ma devi stare calmo e riposarti.

zodiac monsters fantasy digital art damon hellandbrand 6

 

BILANCIA: oggi ti senti come una banderuola al vento, ti consiglio di chiudere le finestre e di non uscire.

zodiac monsters fantasy digital art damon hellandbrand 7

 

SCORPIONE: in giornata non pungi, ti senti sottotono, in serata stai a casa.

zodiac monsters fantasy digital art damon hellandbrand 8

 

SAGITTARIO: le tue frecce oggi non centrano il bersaglio. Ritenta, sarai più fortunato. Distenditi.

zodiac monsters fantasy digital art damon hellandbrand 9

 

CAPRICORNO: oggi, nessuna novità. Se sei uscito dal letto, ritornaci.

zodiac monsters fantasy digital art damon hellandbrand 10

 

ACQUARIO: dentro di te nuotano peschi svogliati e la giornata non decolla. Calma.

zodiac monsters fantasy digital art damon hellandbrand 11

 

PESCI: nuoti in un acquario svogliato, riposati in serata, mi raccomando.

zodiac monsters fantasy digital art damon hellandbrand 12

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
19,90 €

Milano Music Map

Un poster con una speciale mappa di Milano fatta con i nomi delle band e dei musicisti che abitano le rispettive zone. Un oggetto di arredo per tutti i milanesi appassionati di musica!  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Virginia Mori

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Virginia Mori Nasce a Cattolica nel 1981. Vive e lavora a Pesaro. Si perfeziona in Illustrazione e Animazione all’Istituto Statale d’Arte di Urbino, esperienza formativa che contribuisce a costruire e consolidare il suo immaginario artistico e che le permette di muovere i primi passi nella realizzazione di corti di animazione tradizionale e nell’illustrazione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >