Secondo questo sito, Raffaella Carrà inneggia a Satana

LOL
di Simone Stefanini facebook 19 gennaio 2015 15:53
Secondo questo sito, Raffaella Carrà inneggia a Satana

In questi giorni, le bufale del web sono tornate prepotentemente di moda. Si parla di quei siti in cui una notizia è del tutto inventata, oppure riportata tendenziosamente, in modo da far sembrare la sostanza ben diversa dalla realtà. Di solito sono siti ospitati dall’hosting .altervista.org ed in molti utenti, sui social, condividono le false notizie. L’ultimo caso è quello riguardante l’onorevole Gasparri che su Twitter prende una bufala riguardante il rapimento di Greta e Vanessa per vera e ci fa una figuraccia colossale, oltre a diffondere una calunnia. Su come capire se una notizia sia attendibile oppure no, ne abbiamo parlato qui, quindi purtroppo dobbiamo supporre che l’onorevole non legga Dailybest. Peccato.

Di stampo simile e di altrettanta pericolosità, sono i siti religiosi. Ce n’è uno in particolare, www.lalucedimaria.it, che oltre alle varie news riguardanti il Papa, i Santi e il Vaticano, ogni tanto tira fuori delle perle di rara, subdola maestria umoristica. Che sia voluta o no, non è dato sapere, ma visto il tenore piuttosto austero del sito, è probabile che a quello che scrivono, ci credano davvero. Ecco il titolo:

[immagini e testo citato via]

Schermata 2015-01-19 alle 15.27.51

 

Boom. Il titolo non lascia possibilità di dubbio. La Raffa, la star bionda e un po’ naif, su Rai Uno avrebbe inneggiato a Satana. Concetto piuttosto interessante. Vediamo lo svolgimento:

“In questo video vi mostriamo la famosissima Raffaella Carra nell’altrettanto programma famoso molto in voga un po’ di anni fa “Carramba che fortuna”. Il programma esordisce con il balletto di Raffaella mentre canta una canzone totalmente dedicata al “principe di questo mondo”, intitolata satana. I riferimenti in questo caso sono totalmente espliciti con frasi del tipo ” satana portami all’inferno, fallo per amore, lascio tutto e vengo via con te”. Se solo pensiamo che questa esibizione, se così si può chiamare, (forse meglio inneggiamento al demonio) è stata eseguita sul primo canale nazionale di fronte a milioni di persone e bambini questo ce la dice lunga su come siamo messi e che siamo, o vorremmo essere per qualcuno, il frutto di una manipolazione di massa.
Cosa ne dite?”

Poi segue il video incriminato:

Un pezzaccio latino-americano nel quale la Raffa si è innamorata di un tipo con gli occhi blu, che l’ha stregata e dal quale si farebbe fare di ogni, che lei chiama affettuosamente “satana”. Il solito balletto con la mossa della Carrà e via. Questo per noi. Invece per l’articolista del sito si tratta addirittura di messaggi subliminali volti alla manipolazione di massa. Tutti satanisti, dopo aver visto la Carrà. Ma certo. Non contento, mostra in guisa di prova, uno screen preso chissà dove (non mi stupirei l’avesse fatto lui), in cui la Raffa ha gli occhi bianchi come nel film “Il villaggio dei dannati” e accanto al volto ha scritto SATANA in stile logo true black metal:

Schermata 2015-01-19 alle 15.36.40

Ora che avete tutti i dati in vostro possesso, che ne dite? Raffaella Carrà è la nuova Manson o possiamo procedere oltre?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)