Geek
di Jon Bocconcino 27 ottobre 2011

Fotografie spiritiche, non guardare se hai problemi con la paura

Una fotografia può essere bella, ma sulla lunga distanza può caricarsi di significati spaventosi. Che sia doppia esposizione o ossessione vittoriana con il soprannaturale, le fotografie spiritiche fanno un certo effetto.

Guardate queste foto recuperate dal cassetto del fotografo William Mumler, datate orientativamente attorno al 1860.


 

CORRELATI >