Geek
di francescarusso_ 11 Febbraio 2019

I 5 look più bizzarri dei Grammy 2019

Ogni Grammy ha il suo look bizzarro, vediamo quelli di questa edizione

Questa notte c’è stata la sessantunesima edizione dei Grammy, la più importante premiazione di musica annuale.

I Grammy, che quest’anno hanno visto vincere il singolo “This Is America” di Childish Gambino, sono stati la giustificazione non solo per celebrare il talento musicale degli artisti, ma anche il senso estetico delle celebrità che hanno sfilato sul red carpet.
E come gli anni passati (come dimenticare il famoso vestito di Jennifer Lopez ai Grammy del 2000, dopo il quale è nato “Google immagini”?), anche quest’anno le star si sono agghindate per non sfigurare di fronte ai fotografi.

Ecco quindi la nostra classifica dei 5 look che hanno stravolto il red carpet dei Grammy 2019.

1. Cardi B

Guadagna la prima posizione la rapper Cardi B, che rende omaggio all’abito indossato da Simonetta Gianfelici nella sfilata d’alta moda dello stilista francese Thierry Mugler al Cirque d’Hiver, nell’autunno del 1995.
Cardi, accompagnata dal marito Offset, membro del gruppo dei Migos, diventa una grossa ostrica rosa satinata in Mugler, posando davanti ai fotografi con l’abito e con una decorazioni di perle sui capelli, al collo e in vita.

Sicuramente il look più indimenticabile dei Grammy di quest’anno.

View this post on Instagram

@manfredthierrymugler @muglerofficial #MuglerArchives @gismondi1754 @kollincarter

A post shared by CARDIVENOM (@iamcardib) on

2. Katy Perry

A metà tra il Pokémon Jigglypuff e una Big Bubble, Katy Perry si è presentata sul tappeto rosso in un abito rosa confetto firmato Balmain, disegnato da Olivier Rousteing.

Su Twitter, si è combattuta la sfida al commento più originale, dove la cantante è stata definita una torta di Barbie, un fenicottero, un origami, ecc..
Fortuna che anche Katy ha il senso dell’umorismo.

https://www.instagram.com/p/BtvUc-fnBKq/?utm_source=ig_web_copy_link

3. Andrea Echeverri Arias

Il cantante della rock band colombiana Aterciopelados, ha capito che non è che bisogna per forza vincerlo un premio, conta lo spirito, e ha pensato bene di vestirsi come un Grammy award. C’è una frase che rappresenta bene questo momento, tratta dal musical The Rocky Horror Picture Show: “Don’t dream it, be it.”

Andrea Echeverri Arias vince il premio del miglior costume di Halloween.

4. Tierra Whack

La cantante Tierra Whack veste un abito illustrato e un cappotto realizzato con i pompom da attaccare come portachiavi.
Tierra è il nuovo accessorio della stagione primavera/estate 2019.

https://www.instagram.com/p/BtuOa2fnrF9/?utm_source=ig_web_copy_link

5. Joy Villa

Per il terzo anno consecutivo, Joy Villa indossa un abito che incarna le sue posizioni politiche pro-Trump.
Nel 2017 aveva mostrato il suo sostegno al magnate/neo-presidente con un abito che presentava lo slogan “Make America Great Again”, nel 2018, un vestito bianco dipinto con i colori dell’arcobaleno e una pochette con la scritta “Choose Life”, aveva mostrato il suo sostegno alla campagna contro l’aborto.
E ora questo: un soprabito che le da le sembianze della Statua della Libertà che nasconde un abito che rappresenta un muro, con la frase “Build the Wall”, in sostegno alla costruzione della barriera che divide gli Stati Uniti dal Messico.
Esiste una sezione di Wikipedia sulle sue scelte stilistiche ai Grammy, per dire.

Oltre ad essere inserita nella nostra top 5 di look eccessivi, Joy Villa guadagna la prima posizione per l’outfit più cringe di questi Grammy.

https://www.instagram.com/p/BtuHhofjXmy/?utm_source=ig_web_copy_link

 

 

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >