I cellulari tra le cause della scomparsa delle api

Geek
di Giulio Pons facebook 23 gennaio 2012 16:00
I cellulari tra le cause della scomparsa delle api

Se Winnie The Pooh lo dovesse scoprire avrebbe vita facile, comprerebbe un cellulare e si piazzerebbe sotto all’albero con l’alveare a chiamare Pimpi, Tappo, Tigro e compagnia bella. Via le api dal miele!

Uno studio inglese, infatti, mostra come la presenza di un cellulare acceso che chiama e riceve telefonate nei pressi di un alveare irrita le api, che reagiscono inviando i classici segnali che precedono l’abbandono della loro abitazione.

Lo studio, tuttavia, mostra che il cellulare non è condizione sufficiente per determinare lo sciamare delle api, ma sicuramente conferma che è motivo di fastidio e che, probabilmente, insieme a pesticidi e generale riduzione dei fiori selvatici è causa della fuga delle api da miele.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)