Questo designer trasforma le parole in immagini

Un esperimento di tipografia che sintetizza nel termine il suo significato

Grafica
di Ornella Cigno 16 marzo 2016 14:34
Questo designer trasforma le parole in immagini

Kim Kardashian Please Enjoy - Kim Kardashian

 

Word as Image è il nome di un curioso progetto grafico di Ji Lee. Tutto è iniziato vent’anni fa, quando frequentava l’accademia d’arte e uno dei compiti per il corso di tipografia incoraggiava gli studenti a giocare con le forme delle lettere, superando il loro aspetto funzionale per scoprirne il potenziale creativo. “Era una dura sfida e destrutturare una parola dava grande soddisfazione“. Da quel momento Lee ha portato avanti il progetto per tutta la sua carriera.

 

Trump Please Enjoy - Trump

 

Word as Image contiene termini convenzionali quali horizon o tunnel e parole riferite alla cultura pop come Donald Trump, Kim Kardashian e diversi titoli di film ripensati. Lee distorce, ruota ed estende le lettere creando edifici, parti corporee e vari oggetti.

 

 

Ogni disegno è legato al significato della parola stessa, come nel caso di “Selfie”, dove l’asta della lettera F è stata allungata in modo da ricordare il braccio esteso tipico della posizione da selfie.

 

Selfie Please Enjoy - Selfie

 

L’artista ricorda come da bambini usassimo le lettere in modo divertente, colorandole e attribuendogli nuovi significati con il disegno. Crescendo però le lettere sono diventate parole, le parole frasi e le frasi pensieri. Abbiamo smesso di giocarci e di stupirci. Chiunque però può tornare a creare immagini con lettere e parole, senza essere grandi disegnatori, quello che serve è solo un piccolo sforzo creativo. Il dizionario è pieno di divertenti puzzles che aspettano di essere risolti.

Word as Image è anche un libro e potete acquistarlo su Amazon.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)