Questo ragazzo gira l’Italia ascoltando le storie d’amore dei passanti che incontra

Ha capito che ascoltare gli altri fa bene, è un ottimo modo per curare le delusioni d’amore

Installazioni
di Sandro Giorello facebook 7 febbraio 2017 12:19
Questo ragazzo gira l’Italia ascoltando le storie d’amore dei passanti che incontra

Marco ascolta le storie d’amore in giro per l’Italia facebook.com - Marco ascolta le storie d’amore in giro per l’Italia

 

Tutto è nato da una foto di un signore argentino seduto su una sedia con un cartello con scritto “se escuchan historias de amor gratis”. Da qui, il protagonista di questa storia ha deciso fare lo stesso: andare nelle piazze di diverse città e ascoltare le storie d’amore di chiunque volesse confidarsi con lui.

Lui è Marco Mangia, 39 anni, un programmatore informatico di Milano che nel tempo libero gira l’Italia con una zaino in spalla e una sedia pieghevole e ascolta le storie di tutti i passanti che incontra.

 

Marco Mangia a Roma facebook.com - Marco Mangia a Roma

 

Ascolto Storie d’Amore Gratis si spiega da sola” – racconta Marco al sito de Il secolo XIX – “Non ci sono altre definizioni: raccontare una storia fa bene all’anima, che sia ad un amico, a un padre, a una madre, allo psicologo, al proprio analista o appunto ad una persona sconosciuta. Un po’ come Forrest Gump che racconta le sue strane vicissitudini alla nonnina in attesa del bus.”

Come  era prevedibile Ascolto Storie d’Amore Gratis nasce dopo la fine di una relazione. Si può dire che sia un naturale contraccolpo per reagire ed elaborare la rottura. Ha capito che parlare con gli altri lo faceva stare meglio e ha continuato a sfruttare la sua capacità d’ascolto per fare bene a se stesso e, contemporaneamente, agli altri.

Il suo atto sembra una di quelle performance psicomagiche prescritte da Alejandro Jodorowsky. In esso c’è la voglia che arrivi anche un messaggio alla sua ex, ma ci tiene a ribadire che si non tratta di un gesto mieloso o di una ricerca d’attenzione narcisistica.

Dopo Milano, Marco è stato a Venezia e, lo scorso weekend, è stato a Genova. Per seguire tutti i suoi spostamenti tenete d’occhio la sua pagina Facebook.

 

 

FONTE |  ilsecoloxix.it

COSA NE PENSI? (Sii gentile)