Art
di Manuel Urrazza 18 Dicembre 2017

Due artisti italiani che non conoscete e che invece dovreste

Apre il Museo Bertozzi & Casoni, i due maestri della ceramica gigante e mozzafiato

<em>Composizione non finita-infinita, </em>Bertozzi & Casoni, 2009<em><br /></em>  Composizione non finita-infinita, Bertozzi & Casoni, 2009

 

Bertozzi & Casoni, lo avete segnato? Saranno i vostri artisti preferiti se avete tanto desiderato regalare alla nonna le porcellane splatter, quelle horror, e quelle sconcertanti. Regalare alla nonna per poi ovviamente ereditarle, lo sappiamo.

 

<em>Madonna scheletrita, </em>Bertozzi & Casoni, 2008  Madonna scheletrita, Bertozzi & Casoni, 2008

 

Guardare le opere di Bertozzi & Casoni è come assistere ad un cortocircuito frenetico, si rimbalza continuamente tra vita e morte, vero e falso, passato e presente, tra bellezza durevole senza tempo e scarti in disfacimento della realtà contemporanea.

 

<em>Polar bear, </em>Bertozzi & Casoni, 2016  Polar bear, Bertozzi & Casoni, 2016

 

Dai primi anni Ottanta Bertozzi & Casoni utilizzano la ceramica per creare opere scultoree, creando un ponte tra la grande tradizione italiana della ceramica e un’arte contemporanea a cavallo tra surrealismo compositivo e iperrealismo formale. Negli anni 2000 si apre il capitolo delle loro opere più significative, le contemplazioni del presente.

 

<em>Regeneration</em>, Bertozzi & Casoni, 2012  Regeneration, Bertozzi & Casoni, 2012

 

Sono opere minuziose, interamente in ceramica, capaci di riprodurre ogni minimo dettaglio del reale, una contemplazione del presente in cui morte e vita sono in tensione costante, il materiale stesso delle loro opere, la ceramica, è estremamente fragile tanto quanto durevole nel tempo. Riproduzioni di animali vivi e morti, scheletri, cibi avariati, e soprattutto scarti di oggetti di consumo, come sigarette e cibo (che tolgono e danno vita), pile (che danno energia), oggetti pornografici (come atto di consumo ma anche come atto di riproduzione potenziale) farmaci, e veri oggetti di ceramica.

 

<em>Madonna scheletrita, </em>Bertozzi & Casoni, 2008<em><br /></em>  Madonna scheletrita, Bertozzi & Casoni, 2008

 

C’è un tema di fondo moderno, il consumismo, usato come leva per una riflessione sulla vita e sulla morte attraverso dei classici temi dell’arte come le vanitas, i memento mori, le nature morte, e poi il tema della riproduzione e della mìmesi come atto artistico con una lettura ambigua, un atto che ferma il tempo rendendolo immortale ma non vivo.

 

<em>Pout pourri. Bambi su bidone, </em>Bertozzi & Casoni, 2000<em><br /></em>  Pout pourri. Bambi su bidone, Bertozzi & Casoni, 2000

 

Al Museo Bertozzi & Casoni inaugurato il 16 Dicembre 2017, sono in mostra permanente opere raramente esposte come Composizione e scomposizione del 2007, Composizione non finita-infinita presentata alla Biennale di Venezia nel 2009, Sedia elettrica con farfalle del 2011, Regeneration esposta a Londra nel 2012, Polar bear del 2016. Tra le opere di grande dimensione si segnalano anche Scegli il Paradiso del 1997 che chiude mirabilmente il capitolo della maiolica dipinta e Madonna scheletrita del 2008 che rappresenta uno dei vertici da loro raggiunti nell’indagine di materiali e di tecniche di derivazione industriale e nella resa quasi oggettiva delle componenti iconografiche messe in rappresentazione.

 

<em>Brillo box con pappagalli</em>, Bertozzi & Casoni, 2016  Brillo box con pappagalli, Bertozzi & Casoni, 2016

 

Museo Bertozzi & Casoni

Cavallerizza Ducale

Via Racchetta 241049 Sassuolo (MO)

 

<em>Sedia elettrica con farfalle</em>, Bertozzi & Casoni, 2011  Sedia elettrica con farfalle, Bertozzi & Casoni, 2011

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
19,90 €

Milano Music Map

Un poster con una speciale mappa di Milano fatta con i nomi delle band e dei musicisti che abitano le rispettive zone. Un oggetto di arredo per tutti i milanesi appassionati di musica!  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,32 €

Kit tie dye

Kit tie dye, utilizzabile con tessuti come il cotone e rayon. Perfetti per personalizzare qualsiasi capo, dalle tshirt, ai jeans, fino a borse e sciarpe. Caratteristiche: 12/10/8/18 coloranti 8 colori: rosso, arancione, giallo, verde, blu scuro, viola, marrone, nero  10 colori: rosso, arancione, giallo, verde, acido orange, blu navy, blu scuro, viola, marrone, nero  12 colori: viola profondo rosso, rosso, arancione, giallo, verde, arancione acido, blu navy, blu scuro, viola, viola, marrone, nero  18 colori versione: fucsia, rosso, arancione, giallo, acid orange, verde, blu scuro, blu chiaro, viola, blu, viola scuro, marrone, nero, corallo rosso, rosso vino, verde oliva, rosa, verde acqua, blu chiarissimo 40 bande di gomma 8 guanti usa e getta 1 tovaglia 1  manuale Prodotto spedito dalla Cina.Tempi di consegna: 20/30  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Virginia Mori

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Virginia Mori Nasce a Cattolica nel 1981. Vive e lavora a Pesaro. Si perfeziona in Illustrazione e Animazione all’Istituto Statale d’Arte di Urbino, esperienza formativa che contribuisce a costruire e consolidare il suo immaginario artistico e che le permette di muovere i primi passi nella realizzazione di corti di animazione tradizionale e nell’illustrazione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >