Libri
di Simone Stefanini 16 Settembre 2015

Guarda l’animatore della Sirenetta disegnare grazie alla realtà virtuale

Dipingere con la realtà virtuale è come disegnare e scolpire insieme

sirenetta 3D The Verge - Glen Keane mentre disegna Ariel con la realtà virtuale

 

Da sempre utilizziamo racconti e storie per tramandare cultura e leggende, per divertimento e informazione. Il disegno è stato il primo mezzo dell’uomo per raccontare se stesso, seguito dalla musica, dalla fotografia, dal video, dall’interattività e da ciò che ci riserverà il futuro nei prossimi anni. Uno dei luoghi migliori in cui aggiornarsi sulle nuove tecnologie e strategie al servizio del racconto è il Future of StoryTelling festival, che si tiene a New York l’8 e il 9 di ottobre.

L’animatore 61enne Glen Keane (mitico disegnatore che ha lavorato per alcuni Classici Disney come “La Sirenetta”, “Aladdin” e “La Bella e la Bestia”) a questo proposito ha girato un trailer per il festival in cui disegna proprio Ariel, protagonista de La Sirenetta, servendosi della realtà virtuale.

Glen è un innovatore, basti vederlo lavorare in questo ambiente 3D con il casco per la realtà virtuale HTC Vive VR e l’app Tilt Brush, che permette di disegnare nello spazio, utilizzando le tre dimensioni, in un’azione che si avvicina molto più alla scultura che al semplice disegno e che, a detta dei molti che l’hanno provata, è un’esperienza straordinaria.

 

 

Spettacolarità dell’evento a parte, Keane dice i che progettisti  stanno ancora cercando di trovare il migliore utilizzo per questa tecnologia e sono decisamente speranzosi in proposito:

“Quando disegno i personaggi nella realtà virtuale, posso farli di dimensioni reali. Le porte dell’immaginazione si aprono ancora un po’ di più perché qui non ci sono i bordi della carta, non è semplicemente un disegno, è pittura e scultura insieme.

Guardate il video qui sotto e capirete meglio cosa intende: grazie a questo metodo, può approcciarsi al disegno da qualsiasi angolazione. Sembra quasi di assistere ad una versione cyberpunk del Tai-Chi.

 

sirenetta 3DCiò che vede Glen Keane mentre disegna la Sirenetta con la realtà virtuale

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

11,57 €

Sad Animal Facts

Il mondo visto dal punto di vista degli animali è ricco di sfortunate verità, humor delizioso e malinconico. Un libretto con 150 disegni fatti a mano di animali, ciascuno accostato ad un fatto scientifico che lo riguarda e al suo pensiero a proposito. Si chiama Sad Animal Facts e l'autrice è l'americana Brooke Barker.  
19,90 €

Chineasy, il libro per imparare il cinese

Vuoi imparare il cinese? Ci sono 200 simboli fondamentali con i quali si può capire all’incirca il 40% del cinese scritto, dai menu al ristorante, ai cartelli stradali, spot televisivi e scritte sui giornali. Per spiegare e memorizzare questi simboli c’è questo bel libro: Chineasy.
10,20 €

Il mare spiegato ai miei nipoti

Se anche a voi piace il mare e magari siete anche dei tipi scientifici o perlomeno curiosi, allora questo bel libretto può aiutarvi a conoscere meglio l'ecosistema del mare, i suoi segreti e la sua importanza. Scritto da Hubert Reeves e Yves Lancelot è un libro di divulgazione scientifica sul mare, che potete leggere con i vostri figli. Invece delle solite banalità fantasy. :-)
14,45 €

L'inverno d'Italia: Il fumetto di Davide Toffolo sui campi di concentramento italiani

Grazie a Coconino Press è uscita la nuova edizione di L’inverno d’Italia, il fumetto sulla vergognosa pagina della storia italiana: i campi d’internamento italiani in cui finirono migliaia di cittadini sloveni. Una storia poco conosciuta raccontata qui con le illustrazioni del bravissimo Davide Toffolo.
85,00 €

Codex Seraphinianus

Volete provare quello che prova un bambino quando sfoglia un libro? Cioè, come ci si sente a guardare un libro e non capire proprio niente? Nel tentativo di farci provare qualcosa di simile, Luigi Serafini negli anni '70 scrisse e disegnò una specie di enciclopedia assurda, che illustra e racconta un mondo fantastico e decisamente impossibile, descritto per filo e per segno con un linguaggio inventato, caratteri incomprensibili che sembrano a prima vista un alfabeto cifrato, ma che in realtà son proprio segni a caso (come più tardi ha chiarito lo stesso autore). Un bel librone assurdo.
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
5,99 €

L'universo spiegato ai miei nipoti

Le risposte di un nonno astrofisico alle domande della nipotina raccolte in questo piccolo libretto. Hubert Reeves è un grande divulgatore e questo è un libro perfetto per cominciare a scoprire i misteri dell’Universo con i propri figli e nipoti.
28,90 €

Al di là delle parole. Che cosa provano e pensano gli animali

Abituati ad anni ed anni a guardare documentari prima su Superquark e poi sui vari canali satellitari o su Netflix, quando si inizia a leggere Al di là delle parole di Carl Safina, libro appena uscito per Adelphi, si è convinti di sapere tutto sul mondo degli animali. E invece no, leggendo il libro si capisce come non sappiamo proprio niente.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >