leonardo da vinci de divina proportione
Libri
di Gabriele Ferraresi 26 Luglio 2016

Le illustrazioni di Leonardo nel De Divina Proportione da guardare e scaricare in alta risoluzione

Oltre 60 tavole in alta risoluzione su Wikimedia Commons per conoscere un’opera che è inestimabile patrimonio della storia dell’umanità

divinaicosaedro Wikimedia Commons

 

Il De Divina Proportione è un libro leggendario: Fra’ Luca Pacioli lo scrisse tra il 1496 e il 1497 e lo fece illustrare da Leonardo da Vinci, Pacioli poi donò le tre copie – realizzate da tre differenti amanuensi – a tre uomini potentissimi dell’epoca, Ludovico il Moro, Galeazzo Sanseverino, e Pier Soderini.

Di quelle tre copie oggi ne sopravvivono solo due – una si trova in Svizzera, l’altra a Milano, presso la Biblioteca Ambrosiana – ma dal 1509 in poi il De Divina Proportione fu ristampato, e l’opera a “tutti glingegni perspicaci e curiosi necessaria“, avrebbe così cominciato a circolare, per arrivare fino a noi oggi, più di cinque secoli dopo. Pensate: quando Pacioli metteva la parola fine alla sua opera, Cristoforo Colombo era approdato nelle Americhe da appena 5 anni.

 

divina1 Wikimedia Commons

 

Tra le illustrazioni contenute all’interno del De Divina Proportione del 1509 circa 60 furono realizzate da Leonardo da Vinci e oltre a essere capolavori di un genio, sono disponibili anche in alta risoluzione in public domain tra i Commons di Wikimedia.

Naturalmente esistono vari modi poi per approfondire quest’opera, se volete sfogliarla in pdf per esempio archive.org ci propone una scansione in altissima qualità delle oltre trecento pagine del libro.

Ma come mai era così importante questo libro, rispetto all’epoca in cui venne realizzato?

 

divina3 Wikimedia Commons

 

Perché il De Divina Proportione era l’opera “ove ciascun studioso di philosophia, Prospectiva, Pictura, Scultura: Architectura, Musica e altre Mathematice: suavissima: sottile: e admirabile doctrina consequira: e delectarassi: co’ varie questione de secretissima scientia” insomma, era un testo per dotti, per intellettuali, che affrontava un tema che affascinava l’umanità già al tempo, da millenni, fin dai tempi degli antichi babilonesi: la sezione aurea, che nel Rinascimento proprio grazie a Pacioli avrebbe trovato anche un nuovo nome. Per l’appunto, la divina proportione.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

49,77 €

Before they pass away

Il libro del fotogrfo inglese Jimmy Nelson raccoglie le immagini delle popolazioni che stanno scomparendo dal pianeta. Non sono solo alcune specie di animali che si stanno estinguendo, ma anche diverse popolazioni di uomini e donne che vivono ai margini del mondo o in luoghi remoti, al limite della storia e dell'esistenza, con tradizioni, usanze e costumi bellissimi. Foto emozionanti, da pelle d'oca.
85,00 €

Codex Seraphinianus

Volete provare quello che prova un bambino quando sfoglia un libro? Cioè, come ci si sente a guardare un libro e non capire proprio niente? Nel tentativo di farci provare qualcosa di simile, Luigi Serafini negli anni '70 scrisse e disegnò una specie di enciclopedia assurda, che illustra e racconta un mondo fantastico e decisamente impossibile, descritto per filo e per segno con un linguaggio inventato, caratteri incomprensibili che sembrano a prima vista un alfabeto cifrato, ma che in realtà son proprio segni a caso (come più tardi ha chiarito lo stesso autore). Un bel librone assurdo.
31,30 €

In her kitchen

Noi tutti amiamo le nonne. Con il loro profumo di borotalco e naftalina, il grembiule sempre indosso come se fosse un’uniforme, lo sguardo eternamente dolce e affettuoso. Questo libro fotografico di Gabriele Galimberti ne racconta le cucine, i luoghi per definizione, delle nonne.
10,20 €

Il mare spiegato ai miei nipoti

Se anche a voi piace il mare e magari siete anche dei tipi scientifici o perlomeno curiosi, allora questo bel libretto può aiutarvi a conoscere meglio l'ecosistema del mare, i suoi segreti e la sua importanza. Scritto da Hubert Reeves e Yves Lancelot è un libro di divulgazione scientifica sul mare, che potete leggere con i vostri figli. Invece delle solite banalità fantasy. :-)
10,47 €

Sticky monsters

John Kenn Mortensen è un artista danese con l’ossessione per i mostri dell’infanzia. In questo splendido, tenero e terrificante galleria disegna bestie pelose, demoni terribili e simpatici, incubi a prova di bambino su dei Post-it!
25,00 €

Il libro di ricette italiane illustrato da Olimpia Zagnoli

Questo libro contiene 140 ricette di piatti italiani, scritte in francese e arricchite di tante belle illustrazioni di Olimpia Zagnoli. Con molto amore. Olimpia Zagnoli è un’illustratrice italiana diventata famosa negli Stati Uniti, dove ha avuto l’onore di illustrare le prestigiose pagine del New York Times e del New Yorker. Ha girato video musicali e firmato copertine di libri, ha lavorato per Taschen e non sembra volersi fermare più.  
21,16 €

Un anno al vetriolo. Los Angeles Police Department, 1953

Ottantacinque foto della polizia di L.A. del 1953 diventano racconti scritti da uno dei più grandi scrittori americani viventi, un po' duro e crudo, per fare un viaggio all'inferno nella città degli angeli.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >