Musica
di Simone Stefanini 10 Gennaio 2019

Gli animali più black metal della Terra

Non ce ne vogliano questi simpatici animaletti qui ritratti, ma sembrano proprio venuti fuori dalle band di black metal scandinavo

Non è detto che tutti gli animali in queste fotom, nella vita di tutti i giorni abbiano un debole per Satana (recentemente ringraziato anche ai Golden Globes da Christian Bale), ma di sicuro il loro aspetto può trarre in inganno anche gli esorcisti più scafati presenti tra i nostri lettori.

Caproni, farfalle notturne e altro ben di Dio, che ai nostri occhi si tramuta subito in una parata di demoni, ghouls e/o, all’occorrenza, in membri di band scandinave truccatissime con testi luciferini che, ahinoi, possono essere compresi solo leggendo l’apposito libretto dei testi, per non confonderli con le urla delle estrazioni dentarie quando sta per finire l’anestesia.

Insomma, non ce ne vogliate, i ragazzoni qui sotto sono sicuramente buoni come il pane, ma possono essere confusi con i parti demoniaci degli abissi in cui verremo tutti traghettati da Caronte.

 

Giovane capretto truccato da King Diamond (che non è black metal ma ne sa)

 sadanduseless

 

Altro giovane canide con make up occulto

 sadanduseless

 

I Mayhem in una bella immagine di repertorio

 sadanduseless

 

Killer Bunny, pericolosissimo cantante di growl

 sadanduseless

 

Gallo totalmente dedito all’oscurità

 sadanduseless

 

Il rarissimo pesce Astaroth

 sadanduseless

 

Lui aveva il potere di farle fallire, le Messe Nere

 sadanduseless

 

I grandissimi Dark Throne

 sadanduseless

 

Gli indimenticabili Celtic Frost

 sadanduseless

 

Se la vedi, muori.

 sadanduseless

 

FONTE | sadanduseless.com

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >