Musica
di Simone Stefanini 26 luglio 2017

Mentre guardiamo Game of Thrones, Hodor fa il dj nei party in piscina a Las Vegas

Il suo personaggio è morto nella stagione precedente e Kristian Nairn torna a fare il dj, rilassandosi a bordo piscina nei parti di Las Vegas

 

Chiamalo scemo…
Mentre il suo personaggio, l’amatissimo Hodor è stato dilaniato da un attacco zombie degno della buonanima di Romero, il suo interprete Kristian Nairn è ritornato alla sua occupazione originale, quella che svolgeva prima di impersonare il gigante patatone che porta in giro Bran Stark, cioè il party dj.

Kristian infatti è un dj nativo dell’Irlanda del Nord, che dopo la sua brillante interpretazione, adesso è richiesto nei party più esclusivi di Las Vegas, a bordo piscina mentre le persone che se la stanno godendo, lo guardano come a chiedersi “È lui o non è lui?”

 

 

La sua è una selezione di house music perfetta per fare festa, che un po’ cozza con l’idea medievale che abbiamo di lui: taciturno, ombroso e di sicuro non l’anima della festa. Beh, è sempre bello scoprire un lato diverso di uno dei nostri attori preferiti, che solo con la sua recitazione corporale ed empatica, si è ritagliato per sempre un posto nell’Olimpo dei personaggi minori che spaccano.

 

 

In realtà, anche se non recita più nella serie tv per i motivi di cui sopra, la sua presenza risuona a tal punto nello show che è stato chiamato un po’ a sorpresa a moderare il panel del Trono di Spade al San Diego Comic Con, e ha fatto un figurone soprattutto quando ha chiesto (Hodor) ai suoi colleghi (Hodor) quale fosse (Hodor) il personaggio (Hodor) che manca loro di più nella serie (Hodor). Indovinate cos’hanno risposto…

 

CORRELATI >