La copertina dell'album "Purple Rain" di Prince
Musica
di Raffaele Portofino 24 Giugno 2020

In Minnesota vogliono rimpiazzare la statua di Cristoforo Colombo con quella di Prince

“Non ci sentiamo rappresentati da Colombo, vogliamo rendere onore a Prince”

In questi ultimi tempi, dopo l’omicidio di George Floyd da parte della polizia e dopo le rivolte da esso innescate, c’è stata una gran discussione sull’opportunità o meno di rimuovere le statue che raffigurano personaggi storici controversi, promotori di schiavitù o di genocidi in nome della supremazia del proprio popolo sugli altri.

A questo proposito, un gruppo di cittadini nel Minnesota ha lanciato una petizione con l’obiettivo di rimuovere una statua di Cristoforo Colombo nella capitale dello stato, San Paul. Al suo posto, vorrebbero costruire una statua in onore del più grande artista di Minneapolis, Prince Roger Nelson.

“In tutta la nazione, i governi delle città stanno scegliendo di rimuovere le statue dei suprematisti bianchi, i proprietari di schiavi e coloro che hanno minacciato il sostentamento dei neri. Qui in Minnesota, le comunità stanno spingendo la richiesta di far cadere il monumento di Stato a Cristoforo Colombo, un uomo che ha assassinato, violentato e ridotto in schiavitù i popoli neri e nativi nelle Americhe “, recita la petizione.

“Noi non crediamo che Colombo rappresenti i valori che portano i cittadini del Minnesota. Piuttosto che glorificare un uomo che voleva estinguere i popoli neri e nativi, dovremmo onorare i membri della nostra comunità, nella cui leadership troviamo fonte d’ispirazione”

In paroloni: Prince ci rappresenta, Cristoforo Colombo no.

Ironia della sorte, la petizione è stata effettivamente avviata nel 2017, prima dell’uccisione di George Floyd a Minneapolis e dei disordini razziali a livello nazionale. Tuttavia, negli ultimi giorni, la petizione ha assunto una nuova vita, con quasi 10.000 firme fino ad oggi.

Naturalmente, a differenza di Colombo, Prince era originario del Minnesota, e nel suo Stato visse e lavorò tutta la vita. Le sue ceneri risiedono ancora nella sua ex casa e studio, Paisley Park a Chanhassen, MN. Mentre Colombo per alcuni sembra essere stato un maniaco del genocidio, che torturava e mutilava migliaia (se non centinaia di migliaia) di indiani indigeni, Prince era un convinto sostenitore della giustizia sociale, ha combattuto per la libertà creativa e artistica, rispettando e promuovendo anche le musiciste di colore. Negli anni, ha usato anche la sua musica per il sociale e per combattere le ingiustizie. Baltimore, una delle sue ultime canzoni, parla proprio dell’omicidio di un cittadino di colore da parte della polizia.

Incredibilmente, Prince non ha ancora una statua nel suo stato d’origine, ma Colombo ce l’ha. Se vi interessa cambiare la Storia e il suo lascito, firmate qui.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

MANIFESTO MI AMI 2019

Manifesto del MI AMI Festival 2019, Illustrazione di Andrea De Luca.    
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione  completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >