iguana serpenti documentario bbc
Natura
di Simone Stefanini 8 Novembre 2016

La vita sfigatissima di un’iguana in un impressionante documentario BBC

Corri iguanina, corri! Una scena così emozionante da diventare subito virale e fare il giro del mondo

Domenica 6 novembre, gli spettatori della BBC hanno assistito al film horror con più tensione degli ultimi 20 anni.

Non si tratta però di una pellicola di fiction, con zombie o vampiri e nemmeno della ricostruzione di una storia vera, romanzata a dovere. È un documentario di una bellezza travolgente.

Sì, si tratta proprio dello spettacolo naturale contenuto nel documentario Planet Earth II – in streaming qui – mandato in onda dalla televisione britannica, che mostra la difficile vita di un cucciolo di iguana marina mentre tenta di scappare da un’orda di serpenti famelici.

La scena è stata girata sulla spiaggia dell’isola di Galapagos, nell’Oceano Pacifico, durante lo scorso giugno, in un periodo in cui i serpenti sembrano particolarmente famelici.

 

serpenti-attaccano-iguana-marina-1 iguana serpenti documentario bbc bbc

 

La scena in breve: un piccolo di iguana cade dagli scogli e si trova sulla sabbia, attirando un gran numero di serpenti che lì avevano fatto il nido e che monitorano con le loro testoline l’attività dell’iguana, per poi inseguirlo, circondarlo e provare a stritolarlo.

Il piccolo iguana si divincola e corre veloce, mentre i serpenti viaggiano alla velocità della luce per fargli la festa. Quello saltella di scoglio in scoglio con la morte appresso e il montaggio è talmente serrato che sembra di vedere il finale di un thriller di quelli fatti bene. Stiamo col cuore in gola fino all’ultimo secondo, in cui l’iguanino riesce a saltare su uno scoglio in cui ci sono gli altri suoi simili e può trovare finalmente un po’ di pace.

 

iguana3 iguana serpenti documentario bbc iguana serpenti documentario bbc bbc

 

Dramma, tensione, paura e alla fine sollievo, difficile chiedere di più da un documentario di quelli che di solito si guardano per rilassarsi. Questa scena ha fatto il giro a tal punto che il giorno dopo si è trasformata  in meme ed è diventata l’allegoria della vita del freelance, di quella del cittadino di fronte a Equitalia, del lavoratore nel mondo dei contratti pacco, ma anche degli americani di fronte alle elezioni presidenziali.

Insomma, il piccolo iguana si è guadagnato la fama con la sua corsa per salvarsi la vita. Al via il lancio dell’hashtag #jesuisiguana.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
50,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >