Social Network
di Stefano Yamato 29 Dicembre 2011

20 foto dal web per esclamare “che cazzo è sta roba?”

Internet è bellissimo, certo. Rivoluzionario, ovviamente. Ma Internet è anche un luogo curioso, colmo di stranezze e controsensi. Sorta di vaso di pandora in cui tutta l’umanità sembra riversare il suo lato più grottesco, surreale, improbabile. Anche in questo sta la sua bellezza. Ed è su Internet che abbiamo trovato 20 foto che gli americani chiamano WTF, ovvero “What The Fuck”, che in italiano suona un po’ come “Ma che cazzo è”, perdonateci il lessico un po’ scurrile. Le foto in questioni hanno probabilmente una loro spiegazione una volta contestualizzate all’interno di un percorso di immagini o attraverso un racconto della loro origine. Purtroppo noi non abbiamo niente di tutto ciò e quindi vi lasciamo ammirare queste immagini che probabilmente vi faranno esclamare “che cazzo è sta roba?”.

Best flavor ever WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of Context

Il miglior gusto di gelato di sempre

Centaur WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextCentaura in sposa
Even transformers poop WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextGundam ha bisogno dei suoi momenti privati…
EWWW WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextProvate a suonargli al semaforo…
Faalcoooon WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of Context A volte bisogna sfogarsi.
Hangin like a boss WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextQuando si esagera coi salti
Logging WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextUn tamponamento?

 

Real puma tshirt WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextProvate ad indossare questa maglia della Puma
Seriously japan wtf WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextSeriamenta però, dai, Giapponesi. Ma che è?
Stand and keep waiting WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextSe non fosse per le mattonelle sembrerebbe vera
Superman finds god WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextSuperman si è convertito alla Chiesa
They see me rollin WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextBara da corsa
Twilight crap has gone way too far WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextTwilight adesso sta andando un po’ oltre…
V for Vatever WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextV per Valletta
Wanna check out my barbie collection WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextCollezione di bambole contro il sovrappeso?
Water fight WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextBox subacquea
Why japan why WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextSempre i giapponesi
Wonder why this guy like bananas WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextUn amante di banane
WTF is that WTF Pic Dump   Photos in Extreme Need of ContextChe cazzo è sta roba?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >