C’è una teoria cospiratrice secondo cui il piccione viola di Facebook sarebbe il nuovo simbolo della destra alternativa

Tutto nasce da un articolo satirico che molti hanno preso come buono, e l’ironia a volte si trasforma in realtà

 

In questi giorni di sicuro avrete visto tra i commenti di Facebook l’animazione di un piccione che muove la testa su e giù, nell’atto di beccare o di annuire, esattamente come quello qui sopra. Fa parte di un set di adesivi che raffigurano questo piccione viola in varie situazioni, apparso per la prima volta su Facebook il 31 gennaio 2017 e creato dall’artista Syd Weller, di base in Florida.

Il set di adesivi è diventato molto popolare. Il 7 febbraio, una pagina famosa in Tailandia ha  postato il piccione, che è diventato virale e ha guadagnato tre milioni e settecentomila visualizzazioni in cinque giorni.

 

 medium

 

Un articolo satirico pubblicato su Medium da Quincy Frey ha fatto credere a tutti che il set di adesivi fosse stato hackerato e fosse diventato simbolo dell’alt right, la destra alternativa americana, con tanto di meme fatti ad hoc e una serie di dati legati al complottismo più subdolo.

 medium

 

Innanzitutto chiariamo il significato di alt right: è un movimento politico di estrema destra nato negli Stati Uniti, che rifiuta le correnti conservatrici della destra attuale. Tale gruppo non è coeso e non ha un’organizzazione o un’ideologia precisa, è più un movimento nato nei gruppi di discussione sui siti web tipo 4chan o 8chan in cui gli utenti anonimi si scambiano immagini che sembrano innocui meme e che a volte assumono un connotato politico criptato. Un territorio perfetto per far veicolare ogni tipo di messaggio, soprattutto quello dei troll dell’internet.

 

 medium

Nell’articolo satirico addirittura viene dato a ognuno dei 24 adesivi della trash dove un significato particolare, sempre riferito alla supremazia della razza bianca. Esempi pratici, se i nazi postano il piccione di compleanno si riferiscono al 20 aprile, il compleanno di Hitler, mentre  il piccione morto è il simbolo del partito nazista che presto risorgerà. Per quanto riguarda il piccione che va su e giù com la testa, col quale abbiamo aperto il pezzo, significherebbe il saluto nazista senza fine e il suo utilizzo dovrebbe rappresentare l’annuncio del Quarto Reich.

Ora però sta succedendo un paradosso: dall’articolo satirico sulle cospirazioni politiche si è passati alla realtà ancora più allucinante:  molti neonazisti o comunque appartenenti all’alt right stanno davvero usando lo sticker del povero piccione, dandogli il nuovo significato di cui parlava l’articolo. Quando la satira sulla cospirazione fa il giro e diventa realtà, c’è davvero da rimanere angosciati.

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione  completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >