Twitch corso base: cosa è e come funziona una delle piattaforme più importanti del globo

Ti presento Twitch: la piattaforma live streaming dedicata al mondo dei videogames che sta aprendo i suoi orizzonti.

Quella che un tempo era una piattaforma live streaming  famosa solo per noi del web e per i gamer, oggi, comincia ad arrivare sotto gli occhi di un pubblico diversificato e molto più ampio. Complice sicuramente la permanenza a casa forzata per tutti e il conseguente utilizzo maggiore dell’Internet in generale, molti di noi si sono imbattuti per la prima volta nel nuovo, misterioso, meraviglioso mondo di Twitch.tv.

Eppure, la piattaforma esiste dal 2011 ed è una delle più importanti e popolate realtà del mondo on-line: quarta più grande fonte di traffico Internet durante i periodi di punta negli Stati Uniti dietro Netflix, Google e Apple, Twitch è stata acquistata da Amazon e oggi se la batte con i colossi Youtube, Instagram e via dicendo. Statistiche a parte, la piattaforma conta milioni di utenti attivi, è in continua crescita e rappresenta un ottimo modo per fare intrattenimento in diretta.

Twitch GIF by gaming - Find & Share on GIPHY

Twitch nasce come piattaforma streaming videoludica, ossia nasce per filmare la propria passione per i videogiochi, rendendo partecipi le proprie sfide con gli amatori. Il target è relativamente adulto e la peculiarità videoludica ha solo in parte relegato tradizionalmente la piattaforma a un pubblico prevalentemente maschile: le ragazze ci sono, ci sono eccome. Twitch è gratuita: ti crei un account, ti iscrivi ai vari canali che ti interessano e se passi a Twitch Prime hai alcuni privilegi, come una coroncina a fianco del tuo nickame, no pubblicità, possibilità di entrare nelle chat esclusive e priorità nelle chat, che ti consentono una maggiore interazione con lo streamer.

Uno dei punti di forza di Twitch è, infatti, la possibilità di impostare una connessione live, simultanea, quasi reale tra streamer e utente, che può partecipare attivamente o meno. La chat è parte fondante della piattaforma e parte integrante dello show che viene proposto. Si tratta di un rapporto anche molto stretto tra streamer e utenti, che spesso rappresentano una vera e propria community di supporter appassionati e affezionati. La dimensione intima viene, se vogliamo, accentuata anche dal fatto che attraverso la webcam, l’utente entra in casa, o meglio, in “cameretta” dello streamer.

Negli ultimi anni i contenuti di Twitch hanno ampliato la loro offerta oltre ai videogiochi. Nella sezione “Just chatting”, ad esempio, ci sono live streaming dedicati al dialogo e al confronto con ospiti su vari temi. Sebbene la piattaforma rimanga prevalentemente dedicata al mondo dei videogame, con videogiocatori professionisti o amatoriali, talk show relativi ai giochi e sessioni di speedrunning dal vivo, le possibilità che Twitch si sviluppi ulteriormente in altre direzioni sono molto alte.

Twitch GIF by gaming - Find & Share on GIPHY

Probabilmente, in questo periodo di quarantena ci si sta rendendo conto realmente delle potenzialità di questa piattaforma. Twitch sta raccogliendo sempre più utenti anche in Italia e, contemporaneamente, comincia ad accogliere figure nuove di streamer che diffondono contenuti nuovi e diversi, rivelandosi uno strumento interessante per parlare non solo al mondo dei videogamema anche a quello della musica, dell’informazione, della divulgazione, per confrontarsi e dialogare con quanti più utenti possibili.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >