Annessione della Lombardia alla Svizzera: la petizione online

Society
di Stefano Disastro facebook 28 marzo 2012 13:04
Annessione della Lombardia alla Svizzera: la petizione online

Federalismo? Lega Nord? Recessione? Roma Ladrona? Roba passata.

Per la Lombardia (oltre che per le valige piene di soldi di Emilio Fede)  un’idea di futuro possibile potrebbe essere legata alla terra del cioccolato, degli orologi e (appunto) delle banche: la Svizzera. E’ partita da alcune settimana una petizione online, quota da raggiungere 500.000 firme, per richiedere regolare e legale referendum costituzionale, richiesta? L’annessione della Lombardia alla Svizzera.

Come recita il sito promotore: “Cogliamo questa occasione! La Lombardia diventerebbe il 27esimo cantone svizzero (otterrebbe, cioè, una maggior indipendenza), pagherebbe meno tasse, entrerebbe a far parte di un Paese efficientissimo e all’avanguardia, neutrale, estraneo all’influenza negativa dell’Unione Europea e degli Stati Uniti; passeremmo al franco svizzero, con una diminuzione dei tassi d’inflazione, pagheremmo un minor pedaggio autostradale; e soprattutto continueremmo a parlare italiano, mantenendo dunque le nostre tradizioni.”

Non c’è niente da ridere, non dovrebbe trattarsi ne di uno scherzo ne di un pesce d’aprile in anticipo, d’altronde  l’ha anche dichiarato pubblicamente Ueli Maurer, ministro della Difesa della Confederazione Elvetica: “Annettere la Lombardia per noi non sarebbe un problema. La Lombardia rappresenta circa il 90% del totale di tutti gli scambi commerciali con il nostro paese”.

Dailybest si astiene da qualsiasi commento.

Se vuoi aderire alla petizione online, vai qui

Se vuoi alimentare le discussioni, le polemiche e i blabla ci sono i commenti sotto e i ‘like’/’share’ sui vari socialnetwork

COSA NE PENSI? (Sii gentile)