Society
di Dicci Di Più 27 Novembre 2015

Bobo Vieri capo dei bomber, sosia di Adolf Hitler da assumere e le altre assurdità della settimana

Tutto il peggio degli ultimi sette giorni

bobovieri

 

 

Altro giro, altra corsa, altra settimana piena di follie dal web. Abbiamo selezionato ancora una volta con lavoro chirurgico solo il peggio dalla nostra pagina e dal nostro gruppo

Eccolo qui! Buon divertimento!

 

Di solito il titolo serve a scatenare la reazione più pesante, e spesso ci dice pure troppo rispetto a quanto invece la storia ci riserva. Questa, cari amici, è una eccezione, e l’articolo dice effettivamente di più. Se proprio dovete, ricordatevi di leggerlo lontano dai pasti. Nella vita esistono anche delle eccezioni, e noi stavolta siamo contro il nostro stesso credo: andate oltre.

LIEVITO

 

800 euro potranno ripagare una vita miserabile in balia dello scherno altrui? Forse no, ma quest’annuncio resta commovente e genuinamente bello. Chissà quale incredibile festa ci siamo persi, quanta classe tutta in un colpo.Da Napoli il Gusto vola verso Milano, e voliamo anche noi.

HITLER

 

Passiamo al nostro bomberone preferito, appassionato di selfie, un uomo che non aveva bisogno di dirci di più, ma l’ha fatto. Che dire, si spera nell’autografo e nell’abbraccio colmo di ammirazione alla prima occasione utile. Poi chiamarlo Bomber era scontato, non ci saremmo mai permessi di fare diversamente.

VIERI

 

Tantissimi italiani hanno seguito e seguono tuttora il programma Mediaset senza aver mai visto il cult-movie di Quentin Tarantino. Ma in una località in provincia di Torino, il malinteso è ancora più epocale. Così con una grafica e un gusto estetico degno dei peggiori anni Settanta, i gestori hanno approvato (o ideato) l’idea di inserire nell’insegna le sagome di due icone cinematografiche in abito scuro di quegli anni: John Belushi e Dan Aykroyd. Peccato che quelli fossero i Blues Brothers e non Le Iene. Le Iene, il programma, andate a farvi dire di più.

LE IENE

 

Fare spesa alla Lidl ci dà quell’illusione continentale di non essere a Molfetta, Melegnano o Barberino del Mugello, ma magari a Bristol o Monaco. I solerti addetti alle vendite decidono quindi di regalarci uno spuntino direttamente da qualche tempio nordico della kultur d’avanguardia. E ci dicono di più su come il salmone possa combattere fatica e ore piccole e farci volare di più sulle vette della psichedelia da clubbing. Speriamo che anche i produttori di tonno si adeguino e al nostromo ricarichino la pipa a dovere.

SALMONE

 

Ultimamente il social media marketing di Porn Hub continua ad essere sempre più spumeggiante. Avevamo riportato solo poche settimane fa la notizia che il colosso del porno era in cerca di una squadra di calcio da sponsorizzare. Che forse la ricerca sia finalmente andata a buon fine?

PORNHUB

 

Il gioco d’azzardo è molto pericoloso, si sa. Sempre meglio non esagerare con gli alti rischi del caso. Più ci si lascia prendere la mano e più c’è il rischio di rimanere in mezzo ad una strada. D’altronde si sa “Gioca Responsabilmente”. Però, caro amico, devi dirci come hai investito la tua vincita. Ce lo devi.

SCOMMESSA

 

Ad ognuno il proprio Schettino. Questo russo a quanto pare aveva interessi ben diversi del Nostro indimenticato comandante. Ma tant’è, il risultato risulta lo stesso.

Schermata 2015-11-27 alle 16.57.12

 

Quante volte alzando gli occhi al cielo avete affermato: “Cazzo Come Piove!”. Ecco.

CAZZO COME PIOVE

.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >