Society
di Elisabetta Limone 18 Gennaio 2021

CBD e altre alternative naturali al caffè 

Il caffè non è per tutti. Qualcuno non ne ama il forte sapore, qualcuno non ne ama l’effetto che fa una volta consumato.

Insomma, sempre più persone si stanno rivolgendo a sostanze di carattere naturali per avere un effetto simile a quello del caffè ma molto più salutare. Andiamo a vedere alcune di queste sostanze per capire quali sono e cosa possono fare per te.

Caffè al CBD

Il caffè al CBD, è un caffè (sempre a base di caffeina) infuso con CBD. Per questo avrai sia i benefici del caffè classico, uniti a quello benefico della CBD.

Nonostante quella del caffè con CBD sia una moda più o meno nuova, i prodotti a base di CBD, come capsule, di cui ne puoi trovare una grande varietà su https://www.cibdol.it/capsule-cbd, oli con CBD, orsetti gommosi e decine di altri prodotti da consumare, fanno parte del consumo giornaliero di migliaia di persone in Italia.

Bevanda al Mate

Questa è una bevanda alle erbe sudamericana, con proprietà stimolanti.

Il composto attivo primario del mate non è altro che la caffeina. Ha circa la stessa quantità del tè, meno del caffè, più altri composti (ma nessuno con comprovate qualità stimolanti, tranne forse la teobromina).

La caffeina è chiaramente la protagonista principale, e tutti sappiamo che la caffeina funziona.

Si consuma soprattutto in brasile e potrebbe essere un po’ difficile da trovare in Italia, in quanto non viene venduta in molti posti.

Latte al collagene

Definiamo il collagene “il quarto macronutriente”, perché è così vitale per molti sistemi corporei.

Questo tipo di collagene si trova nel chai o nella varietà matcha. Contiene caffeina per l’effetto “di tirar su”, ma non contiene tanto quanto una tazza di caffè.

Così non vi sentirete nervosi dopo averne bevuto una. È anche ottimo da essere consumato durante l’ora della merenda e aiuterà a restare svegli per un buon periodo di tempo.

Cioccolata calda con peperoncino

Una cioccolata calda con del buon cacao amaro in polvere e del peperoncino, sarà una buonissima alternativa al caffè, se consumata senza troppo zucchero – ovviamente.

Il cacao ha alcaloidi stimolanti (come la teobromina) e il peperoncino assomiglia a una versione più piacevole e deliziosa della caffeina. Il cibo speziato aumenta anche la termogenesi, soprattutto in abbinamento al cocco.

Proteine del siero di latte isolate (di notte)

Ok, non è una soluzione rapida quando ci si sente esausti la mattina. Bisogna pianificare in anticipo. Ma funziona.

Il consumo di proteine del siero del latte prima di andare a dormire aumenta la produzione di triptofano durante la notte, il che porta a una maggiore veglia al mattino.

Inoltre, bere siero di latte isolato di notte aumenta anche il consumo di energia al mattino migliora le prestazioni cognitive, ed aumenta l’umore. Chi non vorrebbe iniziare la giornata con tutto questo?

Proteine e grassi

Se avete intenzione di mangiare qualcosa al mattino, assicuratevi che abbia proteine e grassi.

Qualche uovo, magari una ciotola di yogurt greco, una bistecca, qualsiasi cosa. La vostra colazione dovrebbe essere incentrata sulle proteine e sui grassi. Mangiate un po’ di frutta o qualcosa del genere se ne avete voglia, ma non esagerate con i carboidrati.

Offrono un’energia rapida ma di breve durata che spesso contribuisce al crollo di mezzogiorno, mentre le proteine e i grassi forniscono un’energia sostenuta che si può prolungare fino al pomeriggio.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >